In Italia gli occhiali Snapchat, nuovo tormentone teenager

Pubblicato il 02 giugno 2017 da ansa

ROMA. – Sembrano occhiali da sole, in realtà girano brevi video da condividere velocemente in chat. Si chiamo Spectales e sono gli occhiali-telecamera lanciati da Snapchat, l’app per i messaggi ‘usa e getta’ amata dai giovanissimi, negli Stati Uniti lo scorso novembre e che ora a cascata arrivano in Italia e in altri paesi europei. Rischiano di diventare il prossimo tormentone dei teenager onnipresenti sui social, anche per l’accessibilità: si potranno comprare in distributori per strada, come le bibite o le caramelle, più o meno al prezzo di un paio di occhiali da sole. Oltre che in Italia, gli Spectacles sbarcano in Regno Unito, Francia, Germania e Spagna.

I rivenditori automatici, si chiamano ‘Snapbot’ e sono di colore giallo, compariranno per tutta l’estate a Londra, Berlino, Parigi, Venezia e Barcellona. Poi si espanderanno in altre città. Oltre che per strada, si potranno acquistare online, su un sito ‘ad hoc’, anche in altri paesi europei (Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Irlanda, Olanda, Norvegia, Svizzera e Svezia).

“Gli Spectacles sono il miglior modo per creare ricordi registrando cioè che vediamo dalla nostra prospettiva senza bisogno di usare le mani”, spiega la società. Gli Spectacles hanno una piccola telecamera, basta un tocco sull’asticella laterale per avviare la registrazione di uno ‘snap’, un video da 10 e fino a 30 secondi, pronto per essere condiviso su Snapchat. I video verranno girati in un formato circolare “al fine di limitare il campo visivo dell’occhio umano”.

Durante la registrazione si accenderà una spia luminosa “sia all’interno, sia all’esterno degli occhiali per avvisare l’utente e e il mondo che lo circonda che è in registrazione un video”. Un’accortezza che potrebbe mettere al riparo la società da diatribe sulla privacy, che comunque non mancheranno, e che hanno già interessato a suo tempo i Google Glass. Per ricaricare gli occhiali basta riporli nella custodia-batteria, che dovrebbe garantire un’intera giornata di utilizzo. Il dispositivo costa intorno ai 150 euro.

Questo è il primo dispositivo ‘fisico’ creato da Snap Inc, la società ora quotata a Wall Street, che secondo indiscrezioni potrebbe lanciarsi anche nel settore dei droni. E’ proprietaria anche di Snapchat, l’app creata da Evan Spiegel e Bobby Murphy nel 2011 nel dormitorio della Stanford University, molto popolare tra i giovani per i messaggi ‘a tempo’.

Ha detto ‘no’ a Facebook che voleva acquistarla nel 2013 e da allora è stato un crescendo i utenti e creatività, tanto che lo stesso social di Zuckerberg e anche Instagram spesso vanno a ruota delle sue novità. In media Snapchat ha avuto 166 milioni di utenti attivi in una giornata a livello globale nel primo trimestre 2017, di cui 55 milioni in Europa. La community spende una media di oltre 30 minuti su Snapchat ogni giorno. Quotidianamente vengono creati più di 3 miliardi di ‘Snap’ ogni giorno.

(di Titti Santamato/ANSA)

Ultima ora

19:10Londra: polizia, circa 80 morti in incendio Grenfell Tower

(ANSA) - LONDRA, 28 GIU - E' di "circa 80 morti" il bilancio delle vittime nell'incendio della Grenfell Tower di Londra. Lo ha detto la polizia della capitale britannica, che non può ancora fornire un bilancio definitivo per le difficoltà incontrate nel recupero e l'identificazione dei corpi.

19:05Russia-Germania: Lavrov a Berlino il 13 luglio

(ANSA) - MOSCA, 28 GIU - Il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov sarà a Berlino il 13 luglio per la cerimonia di chiusura dell'Anno di scambi giovanili bilaterali tra Russia e Germania a cui parteciperà anche il capo della diplomazia tedesca Sigmar Gabriel: lo ha annunciato lo stesso ministro degli Esteri russo, citato dall'agenzia Interfax.

19:05Oltre 40 mila beni culturali in Italia a rischio alluvione

(ANSA) - ROMA, 28 GIU - Piazza Navona e il Pantheon a Roma, la basilica di Santa Croce e il Battistero a Firenze: ci sono anche veri e propri gioielli del patrimonio storico culturale italiano tra i beni culturali presenti nel nostro paese che potrebbero essere sepolti o distrutti da alluvioni e frane. La mappa delle bellezze italiane esposte ai rischi naturali è stata realizzata dall'Ispra e presentata nel corso di un convegno organizzato da Italiasicura, la struttura del governo contro il dissesto idrogeologico che ha messo a punto un piano di interventi per la messa in sicurezza dell'intero territorio italiano, con 10 mld a disposizione e 1.500 cantieri in corso o ultimati. Dalla mappa emerge che i beni culturali a rischio alluvione, nello scenario massimo, sono complessivamente 40.393 mentre quelli a rischio frane sono 38.829, di cui 10.909 nelle classi a pericolosità elevata e molto elevata. Quasi ottantamila opere d'arte in migliaia di borghi e città. Più di tremila sono a Roma e quasi 1.300 a Firenze.

19:03Usa: in estate al via prototipi per il muro col Messico

(ANSA) - NEW YORK, 28 GIU - Al via una nuova fase nella costruzione del muro anti-clandestini al confine con il Messico voluto dal presidente Donald Trump. Ronald Vitiello, vice commissario in pectore della US Customs and Border Protection, ha affermato che quest'estate verranno scelte da 4 a 8 società, che avranno 30 giorni di tempo per costruire i prototipi della barriera. La proposta di Trump per il bilancio 2018 comprende 1,6 miliardi di dollari per la costruzione di una parte di muro nella Rio Grande Valley, in Texas, e a San Diego, in modo di proseguire la porzione di recinzione già esistente. Il tycoon ha rivelato l'intenzione di installare pannelli solari sulla barriera, un progetto che a suo parere permetterà di ripagare il muro. E l'idea compare anche nel prototipo realizzato dalla Gleason Partners LLC di Las Vegas, secondo cui la vendita dell'elettricità prodotta dai pannelli solari permetterebbe di ripagare i costi in meno di 20 anni.

18:53Roma: ufficiale Karsdorp, al Feyenoord 14 mln e 5 di bonus

(ANSA) - ROMA, 28 GIU - Rick Karsdorp è ufficialmente un nuovo giocatore della Roma. Dopo le visite mediche svolte ieri è arrivato oggi il comunicato della società giallorossa con cui si sottolinea che è stato "sottoscritto col Feyenoord il contratto per l'acquisizione a titolo definitivo" del terzino olandese, "a fronte di un corrispettivo fisso di 14 milioni, e variabile, fino a un massimo di 5 milioni di euro". Il calciatore classe '95 ha firmato un contratto fino al 2022. "Andare alla Roma è un grande passo per me - ha dichiarato Karsdorp nella sua prima intervista in giallorosso -. Arrivo qui con grande voglia e entusiasmo di giocare e di realizzare i miei sogni. So che ho ancora ampi margini di miglioramento e spero di mostrarli qui". "Nonostante la giovane età, Karsdorp ha già messo in luce le sue qualità - le parole del ds Monchi -. Siamo felici di poter contare sulle sue prestazioni e siamo certi che le sue caratteristiche si sposeranno con l'idea di gioco di Eusebio Di Francesco".

18:45Gentiloni, nonostante il caldo, il governo tiene

(ANSA) - ROMA, 28 GIU - "Nonostante il caldo, il governo tiene". Con questa battuta il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ha iniziato il suo intervento al congresso nazionale della Cisl.

18:36Calcio: De Laurentiis, Sarri resta altri 3 anni

(ANSA) - ROMA, 28 GIU - "Sarri ha un contratto per il quale deve restare con noi per altri tre anni" e anche per Reina "è ancora in piedi un contratto: che stiamo sempre a rinnovare?". Così il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, parlando delle strategie di mercato dei partenopei all'uscita dall'audizione in commissione Antimafia. Il patron del Napoli si è detto inoltre "molto contento dell'arrivo di Ounas", mentre sull'obiettivo Mario Rui ha glissato: "Adesso vediamo, siamo appena agli inizi e tra l'altro il mercato non è ancora aperto. Tutto fatto? Vedremo…".

Archivio Ultima ora