Anche a Montreal si festeggia il 2 giugno

Pubblicato il 02 giugno 2017 da redazione

MONTREAL. – Il Consolato Generale d’Italia a Montreal invita i connazionali, gli italo-canadesi e gli amici quebecchesi e canadesi alla Festa della Repubblica che verrà celebrata il 4 giugno prossimo, alle ore 18, allo Stadio Saputo di Montreal (apertura cancelli ore 17:30).

Nell’anno del 375mo anniversario della fondazione della Città di Montreal la principale Festa degli Italiani non può che essere un grande evento, partecipato e visibile a tutti i montrealesi, quebecchesi e canadesi. Se Montreal è diventata la città globale, prospera e aperta che conosciamo, lo deve anche al contributo delle Italiane e degli Italiani che sono qui arrivati nel corso dei decenni portando intelligenza, imprenditorialità, creatività, laboriosità.

Per questo la nostra Festa è anche una festa di Montreal.

Ed è naturalmente innanzitutto la Festa dell’Italia: il Consolato ha pensato di invitare a Montreal un ‘pezzo’ della Penisola, in una ideale rappresentazione di tutto il Paese. Una città italiana sarà infatti quest’anno ospite d’onore: Bologna.

Bologna presenta molte affinità con Montreal. Entrambe ospitano illustri Università (quella di Bologna, Alma Mater, è la più antica al mondo). Entrambe hanno una vocazione industriale importante, e offrono un terreno fertile per start-up e imprese creative. Sia Bologna che Montreal condividono una passione per i motori, le gare automobilistiche, le macchine e le moto da corsa. In tutte e due le città si apprezza il buon vivere, ed entrambe sono capitali gastronomiche di primo piano.

E sia Bologna che Montreal sono città aperte, città solidali, città che credono nel vivere insieme, e nel vivere bene assieme. Il Sindaco di Bologna, Virginio Merola, sarà ospite della Festa, insieme al Sindaco di Montreal, Denis Coderre.

La Festa prevede un programma di intrattenimento vario e focalizzato sui valori e sugli elementi fondanti della cultura e dell’identità italiana, che sono patrimonio di tutto il mondo. L’evento si concluderà con la partecipazione straordinaria di Antonello Venditti, uno dei massimi rappresentanti della musica italiana, che ha gentilmente accettato l’invito ad esibirsi nell’occasione della Festa della Repubblica per il pubblico di Montreal.
E’ prevista una degustazione di prodotti italiani per tutti i partecipanti.

L’accesso allo Stadio Saputo, luogo simbolico e icona del calcio a Montreal, lo sport che più di ogni altro unisce gli Italiani, è gratuito a condizione di essere muniti di biglietti di ingresso, distribuiti capillarmente attraverso le associazioni italiane. I biglietti possono anche essere ritirati, per un massimo di due a persona e fino ad esaurimento, chiamando i numeri 514 955 8545 (Com.It.Es.) o 514 849 4012 (Istituto Italiano di Cultura) o scrivendo a montreal.festanazionale@esteri.it

La Festa Nazionale è promossa e organizzata dal Consolato Generale d’Italia, con la collaborazione dell’Istituto Italiano di Cultura a Montreal, del Comitato per gli Italiani all’Estero di Montreal, della Camera di Commercio Italiana in Canada, del Congresso Nazionale degli Italo-Canadesi.

Si ringraziano sentitamente per il loro contributo le aziende Delmar, Bracco, JP Metal, Mapei, Pirelli, Lamborghini e Amaro Lucano, e Impact Montreal per la messa a disposizione dello stadio.

Si ringraziano inoltre Ferrero, Air Canada, Alfagomma, PMG-Group Plaza Management Group, Salumeria Fratelli Beretta, Cassa Popolare Canadese Italiana Desjardins, Mecaer Aviation Group, Del Corona & Scardigli Logistica Internazionale, Cinemas Ciné Entreprise, Propals, AMPAK, VIBAC, Muraflex, Berchicci Ltd, Pasta Zara, PanoramItalia, Cantina Domodimonti, Consorzio Wine of Sicily DOC, Pasticceria Loison, Formaggio Piave D.O.P., Patatine San Carlo, Caffitaly Bellucci, Les Delices Lafrenaie, Euro Marché, Macchi Importations Alimentaires Raffinées, Ristorante Elio.

Ultima ora

05:22Barcellona:polizia,a Cambrils si preparava attentato

BARCELLONA - Secondo la tv pubblica spagnola RTVE sono quattro i presunti terroristi uccisi dalla polizia locale della Catalogna a Cambrils. La polizia sospetta che stessero preparando un attacco nella localita' turistica a circa 100 chilometri da Barcellona. Un quinto presunto terrorista e' rimasto ferito. La polizia ha invitato i cittadini di Cambrils a non uscire di casa.

05:17Barcellona:blitz polizia a Cambrils,uccisi terroristi

ROMA - Quattro o cinque presunti terroristi sono stati uccisi in un'operazione della polizia spagnola in corso a Cambrils, cittadina sulla costa a sud-ovest di Barcellona. La notizia e' riferita dai media spagnoli ed e' riportata, fra l'altro, dall'edizione on line del Guardian. Anche alcuni agenti sono rimasti feriti. Non e' chiaro se l'operazione sia legata alla strage sulla Rambla a Barcellona.

05:13Barcellona: Consiglio Sicurezza Onu condanna attacco

NEW YORK - Il Consiglio di sicurezza dell'Onu ha ''condannato nei termini piu' forti l'attacco terroristico barbaro e vile a Barcellona''. Nella dichiarazione, proposta dall'Italia in accordo con la Spagna, i Quindici hanno ribadito che ''il terrorismo in tutte le sue forme e manifestazioni costituisce una delle piu' gravi minacce alla pace e alla sicurezza internazionali''. Il Cds ha espresso la solidarieta' alla Spagna, sottolineando la ''necessita' di intensificare gli sforzi internazionali per combattere il terrorismo e l'estremismo violento'', un invito rivolto a tutti gli Stati membri.

23:57Calcio: Montella, reso facile gara con mentalità vincente

(ANSA) - MILANO, 17 AGO - ''Missione compiuta? Il 6-0 è certamente un grande risultato, bravi i ragazzi che l'hanno resa facile con approccio e mentalità. Abbiamo avuto qualche pausa iniziale su cui lavoreremo ma sono soddisfatto''. Così Vincenzo Montella commenta la vittoria del Milan per 6-0 con lo Shkendija che ha ipotecato il passaggio del turno alla fase ai gironi di Europa League. ''André Silva - il parere di Montella - può ancora migliorare moltissimo, Montolivo meritava il gol. Peccato per Bonaventura, c'è apprensione visto che è reduce dal brutto infortunio dell'anno scorso''. Montella chiosa sugli obiettivi ("Vogliamo arrivare nelle prime quattro") e sulla trattativa per Kalinic: ''Sul mercato non siamo mai sazi''.

23:08Calcio: Europa League, Milan-Shkendija 6-0

(ANSA) - ROMA, 17 AGO - Il Milan ha battuto 6-0 (3-0) la formazione macedone dello Shkendija nel match di andata dei playoff di Europa League. In gol per i rossoneri Andre' Silva al 13' pt e al 28' st, Montolivo (25' pt e 40' st), Borini al 22' st e Antonelli al 23' st. Per il Milan la qualificazione è in cassaforte.

22:02Isis rivendica attacco Barcellona

(ANSA) - ROMA, 17 AGO - L'Isis ha rivendicato l'attentato di Barcellona attraverso la sua 'agenzia' Amaq, definendo gli attentatori "soldati dello Stato islamico". Lo riferisce il Site, il sito di monitoraggio dell'estremismo islamico sul web, pubblicando una immagine della rivendicazione in arabo.

21:35Basket: bagno di folla al raduno della Openjobmetis Varese

(ANSA) - VARESE, 17 AGO - Bagno di folla per la Openjobmetis Varese, che si è radunata nel pomeriggio di oggi e domani sarà a Chiavenna per l'inizio della preparazione in vista del prossimo campionato. Come è tradizione ormai da qualche anno, la squadra varesina si presenta al palasport per ricevere l'abbraccio dei suoi tifosi, sempre molto presenti (oggi qualche centinaio a chiedere autografi e a scattare fotografie) in particolare nella sottoscrizione degli abbonamenti (quasi raggiunta quota duemila tessere). Presenti oggi al raduno tutti i giocatori in organico, fatta eccezione per il pivot Norvel Pelle, impegnato in questi giorni con la Nazionale liberiana, uno dei tre confermati (gli altri sono il capitano Giancarlo Ferrero e Aleksa Avramovic). La squadra varesina resterà per una decina di giorni ad allenarsi a Chiavenna, dove il 26 agosto sosterrà il primo test stagionale con gli svizzeri della Sam Massagno.

Archivio Ultima ora