Juventus perde 4-1, il Real Madrid vince la Champions

Andrea Barzagli, Gianluigi Buffon, Giorgio Chiellini e Claudio Marchisio escono dal campo dopo la sconfitta contro il Real nella finale di Champions. EPA/GERRY PENNY
Andrea Barzagli, Gianluigi Buffon, Giorgio Chiellini and Claudio Marchisio escono dal campo dopo la sconfitta contro il Real nella finale di Champions. EPA/GERRY PENNY

ROMA. – Il Real Madrid ha vinto la Champions, battendo nella finale del Millenium stadium a Cardiff la Juventus per 4-1, dopo che il primo tempo si era concluso sul punteggio di 1-1, con i gol di Cristiano Ronaldo e il pareggio di Mandzukic.

Nella ripresa gli spagnoli hanno risolto il match con Casemiro e ancora con Cristiano Ronaldo, che ha firmato il gol del 4-1. Nel finale di partita è stato espulso Cuadrado, entrato da poco in campo, per somma di ammonizioni, poco dopo il gol di Asensio.