Londra: May, ‘giusto sparare per uccidere terroristi’

(ANSA) – LONDRA, 5 GIU – Theresa May sostiene in pieno lo ‘shoot to kill’, lo ‘sparare per uccidere’ i terroristi adottato dagli agenti armati di Scotland Yard per fermare i tre aggressori di Londra. La premier britannica ha sottolineato infatti che questo ha permesso di salvare “innumerevoli vite” grazie anche alla tempestività delle forze dell’ordine arrivate a London Bridge in pochi minuti.

Condividi: