Corea Nord: Cina, no a provocazioni reciproche

(ANSA) – PECHINO, 8 GIU – Nelle attuali circostanze, “i Paesi preoccupati non dovrebbero provocarsi l’un l’altro o fare azioni che facciano salire la tensione”, ha commentato la portavoce del ministero degli Esteri cinese Hua Chunying, sul lancio multiplo di missili anti-nave fatto oggi dalla Corea del Nord. “I Paesi dovrebbero fare sforzi congiunti e lavorare alla stabilità della regione”, ha aggiunto. Sono in corso le verifiche sui vettori testati ma, ha ricordato Hua, le risoluzioni Onu “vietano lo sviluppo di tecnologie missilistiche e le relative attività”.

Condividi: