L. elettorale: Grasso, non è De profundis, sono fiducioso

(ANSA) NAPOLI, 8 GIU – Sulla legge elettorale “non mi pare ci sia stato un de profundis. Il ritorno in commissione della legge significa un momento di ulteriore riflessione che penso possa aiutare”. “Sono fiducioso, sono sicuro che la riflessione aiuta sempre”. Lo ha detto il presidente del Senato Pietro Grasso commentando lo stop della legge elettorale alla Camera.

Condividi: