Iran: arrestati terroristi a Fardis, Karaj e Teheran

(ANSA) – TEHERAN, 10 GIU – Otto terroristi affiliati a gruppi legati all’Isis sono stati arrestati a Fardis e Karaj, nella regione di Alborz, e un altro gruppo con un numero imprecisato di terroristi è stato individuato e gli elementi attestati alla periferia di Teheran in operazioni congiunte di polizia e intelligence. Lo hanno riferito le autorità iraniane precisando che le operazioni sono legate agli attacchi di mercoledì scorso al Parlamento e al mausoleo di Khomeini. che hanno causato 17 morti e 52 feriti. Sette degli arresti arresti sono stati compiuti a Fardis e un altro nel capoluogo provinciale Karaj. In tutto l’Iran, dove continua lo stato di emergenza a seguito degli attacchi, sono state intensificate le operazioni di controllo sul territorio che ieri avevano portato ad altri 41 arresti di terroristi affiliati all’Isis. Le autorità hanno riferito che tutti gli arrestati sono sottoposti a interrogatori da parte dell’intelligence.

Condividi: