Sfuma il sogno mundial della Vinotinto: battuta 1-0 dall’Inghilterra

AFP PHOTO / JUNG Yeon-Je
AFP PHOTO / JUNG Yeon-Je

CARACAS – Prima di oggi, gli eroi sportivi del Venezuela erano i vari Johan Santana, José Altuve, Andrés Galarraga Padovani, Marco Scutaro, Miguel Cabrera ed altri assi del baseball. Ma da oggi, ad essere ammirati saranno Ronaldo Peña, Wuilker Fariñez, Sergio Cordova, Nuahuel Ferraresi ed altri campioncini che sono stati convocati per rappresentare la vinotinto nel mondiale Under 20 che si é disputato in Corea.

Oggi, la Vinotinto ha disputato la sua prima finale in un mondiale di calcio. Gli eroi di questa storica gara erano i ragazzi dell’Under 20. Prima della gara odierna erano caduti sotto i colpi della nazionale venezuelana: Germania (2-0), Vanuatu (7-0) e Messico (1-0) nella fase a gironi. Poi agli ottavi hanno sfidato i parietá del Giappone, battuto nei tempi supplementari grazie ad una zuccata vincente di Herrera nel secondo tempo supplementare.

Nei quarti, l’avversario di turno é stato gli Stati Uniti superato per 2-1 dopo i supplementari: qui uno degli eroi é stato l’italo-venezuelano Nahuel Ferraresi. Mentre in semifinale, sono state le mani del portierone Wuilker Fariñez a spalancare le porte della finale ai creoli. Grazie ai suoi interventi felini durante 120 minuti e nella lotteria di rigori il Venezuela ha potuto disputare l’ultimo atto del mondialie per la prima volta nella sua storia: guadagnandosi l’etichetta di squadra rivelazione del torneo.

In finale, la dea bendata non è stata dalla parte della Vinotinto. L’Inghilterra ha battuto il Venezuela, 1-0: ha deciso un gol di Calvert-Lewin al 35 del primo tempo.

Peñaranda, errore nel rigore sbagliato

La nazionale della terra di Bolívar ha avuto l’opportunità di pareggiare i conti a un quarto d’ora dalla fine con Peñaranda, ma l’ex giocatore dell’Udinese si è fatto parare il rigore del possibile 1-1.

La partita non cambia piú, da segnalare anche una traversa di Soteldo che salva gli inglesi. Dopo 6 minuti di recupero l’arbitro fischia la fine e manda in paradiso i leoncini che trionfano in Corea vincendo il loro primo Mondiale Under 20.

La Vinotinto porterá casa la medaglia d’argento, ma da oggi in poi questi i giovani campioncini sono diventati eroi sportivi a pari merito degli assi della mazza e del guantone. Grazie lo stesso!

Il tabellino
VENEZUELA-INGHILTERRA 0-1
Gol: 0-1: M.34 Calvert-Lewin

Venezuela (0): Fariñez; Ronald Hernández, Ferraresi, Velásquez, José Hernández; Cordova (Sosa, m.71), Herrera, Lucena, Peñaranda (Hurtado, m.92); Ronaldo Chacón (Soteldo, m.51) y Ronaldo Peña.

Inghilterra (1): Woodman; Kenny, Tomori, Clarke-Salter, Walker Peters; Cook, Solanke, Onomah, Lookman (Maitlan-Niles, m.75); Calvert-Levin y Dowell (Ojo, m.62).

Árbitro: Bjorn Kuipers (Olanda). Note: ammoniti: Velásquez (47’), Tomori (48’) e Dowell (58’). Il venezuelano Peñaranda ha sbagliato un rigore al 74’.

(Fioravante De Simone)

Condividi: