Diedero fuoco a scuola nel Torinese, denunciati 5 studenti

(ANSA) – TORINO, 12 GIU – Non avevano più voglia di andare a scuola e, per questo motivo, le hanno dato fuoco. La polizia ha individuato i presunti responsabili dei danneggiamenti avvenuti nei mesi scorsi nella scuola media Sandro Pertini di Banchette, nel Torinese. Deferiti all’autorità giudiziaria cinque minorenni. I giovani sono ritenuti responsabili, a vario titolo, dei danneggiamenti che hanno interessato macchinette e distributori di bevande, con relativo furto di monete e di materiale scolastico, fino a giungere per ben due volte – il 10 marzo e il 25 maggio – all’incendio di alcune aule della scuola. Gravi i danni causati dagli atti vandalici alla scuola, rimasta chiusa per diversi giorni, tanto che gli studenti sono stati provvisoriamente spostati in altri paesi della zona. Le indagini sono state condotte dal Commissariato di Ivrea. (ANSA).

Condividi: