Calcio: Nantes accusa, ostacolato arrivo Ranieri

(ANSA) – ROMA, 13 GIU – Il presidente del Nantes, Waldemar Kita, ha accusato Raymond Domenech, ex selezionatore della Nazionale e ora alla guida del sindacato dei tecnici francesi, e la Federcalcio di Parigi di “ostacolare” l’arrivo di Claudio Ranieri sulla panchina del club, nonostante il tecnico romano abbia già trovato l’accordo con quest’ultimo per un contratto di due anni. Il problema è il divieto vigente in Francia di assumere allenatori over 65 nella massima serie, età che Ranieri ha superato da quasi nove mesi. Serviva quindi una deroga da parte della Lega, richiesta dal Nantes. Ma, in un’intervista a France Info, Kita ha puntato il dito contro Domenech e la FFF, rei a suo dire di ostacolare la pratica Ranieri. Kita non è entrato nei particolari su come i protagonisti bloccherebbero l’arrivo dell’allenatore italiano.

Condividi: