Speranza, idee diverse da Renzi su centro sinistra

(ANSA) – ROMA, 13 GIU – “Se rimetti i voucher con i voti di Berlusconi e Salvini e poi pensi che sia giusto allearsi con Tosi alle politiche è evidente che abbiamo due idee molto diverse di cosa significhi centrosinistra”. Lo dice Roberto Speranza, di Mdp, commentando le parole di Renzi sulle alleanze. “Le formule politiche senza progetto e programma non hanno senso. La nostra vocazione è per un nuovo centrosinistra aperto e plurale. Per farlo va messa al centro la lotta contro le diseguaglianze e serve profonda discontinuità con le politiche sbagliate di questi anni a partire da lavoro, scuola, fisco e ambiente”.

Condividi: