Russiagate, anche Pence assume un suo legale

(ANSA) – NEW YORK, 16 GIU – Il vicepresidente americano Mike Pence ha ingaggiato un suo legale personale, esterno alla Casa Bianca, che lo dovra’ assistere e rappresentare nell’ambito delle indagini del Russiagate condotte dal procuratore speciale Robert Mueller e dalle commissioni parlamentari di inchiesta. Lo rende noto l’ufficio del vicepresidente, spiegando che il legale scelto e’ Richard Cullen, ex procuratore in Virginia.

Condividi: