Calcio a 5: Trotamundos prenderà il posto dei Guerreros nella Liga Superior

García e Palmisano
García e Palmisano

CARACAS – Dopo una lunga trattativa durante l’ultima assemblea di Soci e Proprietari della Asofutsal è stato reso noto il nome di una nuova franchigia nel campionato della Liga Superior de Futsal: i Trotamundos de Carabobo.
Da questa stagione la squadra valenciana, nota come “expreso azul”, sarà presente nel basket e nel calcio a 5. Non sarà la prima formazione della palla a spicchi che sarà rappresentata nel mondo del calcetto, prima di loro sono arrivati i Bucaneros de la Guaira.

I Trotamundos de Carabobo, prenderanno il posto dei Guerreros del Lago che hanno ceduto i loro diritti sportivi a favore dei valenciani. Alla riunione hanno partecipato Euribiades García (proprietario della squadra zuliana) e l’imprenditore italo-venezuelano Giuseppe Palmisano (presidente dei Trotamundos). La famiglia Palmisano cercherà di trasferire il loro DNA vincente anche nel mondo del futsal. Dal canto suo, García é ancora proprietario del marchio Guerreros del Lago e non esclude un possibile ritorno della sua franchigia nella Liga Superior de Futsal.

Con l’arrivo dei Trotamundos, la città di Valencia riappare sulla cartina del mondo del calcetto venezuelano: in passato quando il campionato aveva un altro nome, la capitale dello stato Carabobo era rappresentata dai Dragones.
La rosa dell’expreso azul, avrà giocatori del calibro di Parra, Rivero, Esteira, Frolián e Semprún che erano sotto contratto coi Guerreros. Stando a quanto è stato riferito da Palmisano, il resto della squadra sarà rinforzato con calciatori emergenti degli stati Carabobo ed Aragua.

La Liga Superior de Futsal prenderà il via il prossimo 14 luglio, giorno in cui i Trotamundos de Carabobo andranno a far visita al Trujillanos.

(Fioravante De Simone)