Scatta bando anti-Islam di Trump, esclusi anche i nonni

Pubblicato il 29 giugno 2017 da ansa

FOTO EPA/JIM LO SCALZO

WASHINGTON. – Fratellastri sì, nipoti no. Generi e nuore sì, cognati no. E nemmeno nonni, zii, cugini e fidanzati. L’America di Donald Trump ridefinisce a suo modo la nozione di “famiglia allargata” col ‘muslim ban’, il bando temporaneo ‘anti terrorismo’ dei cittadini di sei Paesi islamici e di tutti i rifugiati, resuscitato parzialmente dalla Corte suprema in attesa di una pronuncia di merito in ottobre, dopo le bocciature di varie corti federali.

Il provvedimento, che entra in vigore nella notte tra giovedì e venerdì, ha già suscitato nuove polemiche proprio sull’arbitrarietà delle linee guida trasmesse dal Dipartimento di Stato ad ambasciate e consolati Usa nel mondo, con il rischio di nuove battaglie legali.

Tutto ruota intorno ad una frase della Corte suprema, secondo cui il bando non si può applicare a chi “possa rivendicare in maniera credibile una relazione autentica (‘bona fide’) con una persona o un’entità negli Usa”, ossia un rapporto famigliare, di lavoro o di studio. Il ministero degli Esteri ha interpretato quel ‘bona fide’ in modo restrittivo, esentando dal bando solo i componenti della ‘close family’, la famiglia ristretta. Appare discutibile però discriminare tra generi e cognati o escludere figure familiari forti come i nonni.

I difensori dei diritti umani sono sul piede di guerra. “Le prime notizie suggeriscono che il governo può tentare unilateralmente di allargare l’obiettivo del bando, ad esempio rifiutando arbitrariamente di trattare certe categorie di relazioni familiari come ‘bona fide’, e questo preoccupa”, ha commentato Omar Jadwat, responsabile per i diritti degli immigrati presso l’American Civil Liberties Union (Aclu), una delle principali organizzazioni Usa per la difesa dei diritti civili.

Amnesty International ed altri gruppi di attivisti hanno promesso di monitorare la situazione nei principali aeroporti americani, tra cui il Jfk di New York e il Dulles di Washington. Gli Usa intanto potenziano le misure anti-terrorismo anche sui voli da e per gli Stati Uniti: per ora hanno congelato l’ipotesi di estendere il divieto di laptop e tablet in cabina ma hanno rafforzato i controlli dei passeggeri, dei loro apparecchi elettronici, dei velivoli e delle aree passeggeri.

Misure che riguardano 105 Paesi, 280 aeroporti e 180 compagnie aeree, per un totale di 2100 voli e 325 mila passeggeri al giorno. Le compagnie hanno 120 giorni di tempo per adeguarsi, altrimenti rischiano il bando di tutte le apparecchiature elettroniche in cabina.

L’America di Trump si prepara inoltre ad un nuovo giro di vite contro gli immigrati illegali, votando al Congresso due leggi. La prima è quella che sospende i finanziamenti federali alle ‘città santuario’, ossia le circa 300 città Usa (da San Francisco a Ny) che offrono protezione ai clandestini. La seconda, la ‘Kate’s law – dal nome di una giovane uccisa da un pregiudicato irregolare ed espulso cinque volte – aumenta le pene per gli stranieri cacciati che ritornano negli Stati Uniti.

(di Claudio Salvalaggio/ANSA)

Ultima ora

05:09Terremoto Ischia: estratto vivo bimbo sette mesi

(ANSA) - ISCHIA (NAPOLI), 22 AGO - E' stato estratto vivo il neonato di sette mesi rimasto intrappolato sotto le macerie di una casa crollata a Casamicciola, ad Ischia, in seguito al terremoto. Lunghissimo applauso dei soccorritori che dicono 'sta benissimo'. La mamma è corsa sulle macerie per andargli incontro. Ora si scava per estrarre i suoi fratellini.

04:06Terremoto Ischia: ultimo bilancio, due donne le vittime

(ANSA) - ISCHIA (NAPOLI), 22 AGO - Al momento sale a due morti, quattro persone tratte in salvo e tre bimbi ancora sotto le macerie il bilancio del terremoto che ieri sera ha colpito il comune di Casamicciola, sull'isola di Ischia. Poco dopo mezzanotte un uomo ed una donna sono stati estratti vivi dalle macerie, poi è stata salvata un'anziana risultata ferita. Poco fa, tratto in salvo anche il papà dei bimbi che sono ancora sotto le macerie.

01:33Barcellona: a Ciampino bare italiani avvolte da tricolore

(ANSA) - CIAMPINO, 22 AGO - I feretri di Luca Russo e Bruno Gulotta, vittime dell'attentato di Barcellona, sono sbarcati all'aeroporto militare di Ciampino avvolti dal tricolore. dal Boeing dell'Aeronautica sono scesi prima 13 familiari che hanno viaggiato con le salme dei propri congiunti, accompagnati dal sottosegretario agli Esteri, Vincenzo Amendola, e dal Capo dell'Unità di crisi della Farnesina, Stefano Verrecchia, assieme ad alcuni funzionari del ministero degli Esteri che hanno seguito tutte le fasi del rientro delle due salme in Italia. I due carri funebri si sono poi stati benedetti dal cappellano militare, don Salvo Nicotra. Quindi si è avvicinato il capo dello Stato, Sergio Mattarella, rimanendo in piedi a qualche metro di distanza in raccoglimento. In un clima di profondo ma composto dolore, è stata la volta, a turno, dei familiari di Russo e Gulotta. Alcuni si sono avvicinati ai feretri e li hanno accarezzati. I carri funebri hanno poi lasciato lo scalo per il policlinico Gemelli per lo svolgimento dell'autopsia.

01:19Terremoto a Ischia: Ingv, 4.0 nuova stima magnitudo

(ANSA) - ROMA, 22 AGO - Al momento il valore di 4.0 è la stima più attendibile della magnitudo terremoto avvenuto a Ischia. Il valore è riportato sul sito dell'Ingv e si riferisce alla magnitudo calcolata sulla base della durata dell'evento (MD). Il precedente valore di 3.6 si riferiva invece alla magnitudo locale (ML). I sismologi del Centro Nazionale Terremoti dell'Ingv sono al lavoro per calcolare il valore definitivo. Il primo valore della magnitudo, pari a 3.6, è stato calcolato in modo automatico, come sempre quando si verifica un terremoto. Il nuovo valore di 4.0 si è basato sui dati rilevati dalla rete simica dell'Osservatorio Vesuviano dell'Ingv, che ha quattro stazioni a Ischia. Il valore definitivo della magnitudo, chiamato magnitudo momento, viene calcolato dai ricercatori e si basa sulla stima del momento sismico, ossia su una durata più ampia del sismogramma. Insieme alla nuova stima, la rete sismica dell'Osservatorio Vesuviano ha permesso di ricalcolare la profondità dell'evento da dieci a cinque chilometri.

01:09Terremoto Ischia: 25 feriti, tre dispersi, un morto

(ANSA) - NAPOLI, 22 AGO - Venticinque feriti (dei quali due in pericolo di vita), tre persone disperse, una donna deceduta: è l'ultimo bilancio delle conseguenze del terremoto registrato poco prima delle 21 nell'isola di Ischia secondo quanto riferiscono fonti del Comando provinciale dei carabinieri.

00:46Terremoto Ischia: Napoli ‘vicini a famiglie colpite’

(ANSA) - ROMA, 22 AGO - ''Vicini alle famiglie colpite dal terremoto: Ischia''. Con un breve tweet che termina con un cuore azzurro sul suo profilo social, il Napoli, impegnato domani nel ritorno del preliminare di Champions League a Nizza, dimostra la sua vicinanza alla popolazione di Ischia colpita dal terremoto.

00:21Trump e Melania ammirano eclissi, lui sbircia senza occhiali

(ANSA) - WASHINGTON, 21 AGO - Anche Donald Trump e Melania hanno osservato l'eclissi di sole in Usa: il presidente e la first lady l'hanno ammirata dal Truman Balcony della Casa Bianca. Ma il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha sbirciato per qualche secondo il sole durante l'eclissi senza occhiali protettivi, contravvenendo così ai consigli ripetuti da più parti di proteggere accuratamente gli occhi.

Archivio Ultima ora