Cuomo dichiara lo stato d’emergenza metropolitana a New York

NEW YORK. – Il governatore di New York, Andrew Cuomo, ha dichiarato lo stato di emergenza per il sistema della metropolitana della Grande Mela. Dopo l’ultimo incidente con il deragliamento di una carrozza a Manhattan, Cuomo ha detto che firmerà un ordine esecutivo per accelerare gli sforzi atti a migliorare il servizio.

Il governatore ritiene che le prestazioni della metropolitana di New York non siano più accettabili, e per questo ha ordinato a JosephLhota, il nuovo presidente della Metropolitan Transportation Authority (Mta), di presentare un piano per la riorganizzazione dell’agenzia entro 30 giorni. Da parte sua, Cuomo si e’ impegnato allo stanziamento di un miliardo di dollari aggiuntivo per migliorare il servizio.