Calciomercato: il venezuelano Sergio Córdova potrebbe giocare in Bundesliga

Pubblicato il 04 luglio 2017 da redazione

Cordova in vinotinto

CARACAS – Stando ai rumors di calciomercato, il futuro di Sergio Córdova sembra essere lontano dalla Primera División venezuelana. In principio sembrava che il gioiellino del vivaio del Caracas dovesse approdare nel campionato messicano per rinforzare l’Atlas, ma poi Gustavo Gómez, presidente dei ‘zorros’, ha dichiarato la tratativa non é andata in porto. “Siamo stati molto vicini ad avere il suo cartellino, la prima oferta é stata la nostra. Però poi é arrivato lo Stuttgart e ci ha superato. Non sempre si puó vincere”.

Dopo un anno di purgatorio in serie B, lo Stuttgart fará il suo ritorno in Bundesliga la prossima stagione e vuole a tutti costi rinforzarsi per mantenersi nella massima serie tedesca.

‘La pantera’ é stato uno dei perni della Vinotinto nel mondiale Under 20 che si é disputato in Corea ed ha vinto anche la speciale distinzione di miglior gol della kermesse iridata. Appena arrivato in Venezuela, Córdova ha annunciato che non continuerá la sua carriera sportiva nel campionato locale, lo ha fatto tramite il suo account twitter. “Sono chiaro della mia decisione e non c’é marcia indietro. Benedizioni e buone vibrazioni per tutte le persone che mi appoggiano”.

Nel mondiale disputato nel paese asiatico, la nazionale venezuelana ha chiuso al secondo posto e la ‘Pantera’ ha messo a segno reti nelle prime tre gare disputate.

Oltre allo Stuttgart, al forcing per avere in rosa Sergio Córdova c’é un’altra formazione della serie a tedesca: l’ Augsburgo. Per il giovane talento della terra di Bolívar é un’occasione d’oro per mostrare il suo talento in un campionato competitivo come la Bundesliga. Ma al momento, sono solo rumors, dalla Germania non ci sono ancora notizie chiare. Sempre stando ai pettegolezzi che si sono sentiti tra gli adetti ai lavori durante la finale dell’Octagonal, il trasferimentto dell’ex Caracas é quotato un milione d’Euro.

Oltre Sergio Córdova, stando alle indiscrezioni, sono diversi i calciatori della Vinotinto Under 20 che potrebbero cambiare maglia nella prossima. Il calciomercato é appena iniziato e ci sarà tempo fino alla fine d’agosto per scroprire i destini dei vari calciatori ‘made in Venezuela’.

(Fioravante De Simone)

Ultima ora

05:09Terremoto Ischia: estratto vivo bimbo sette mesi

(ANSA) - ISCHIA (NAPOLI), 22 AGO - E' stato estratto vivo il neonato di sette mesi rimasto intrappolato sotto le macerie di una casa crollata a Casamicciola, ad Ischia, in seguito al terremoto. Lunghissimo applauso dei soccorritori che dicono 'sta benissimo'. La mamma è corsa sulle macerie per andargli incontro. Ora si scava per estrarre i suoi fratellini.

04:06Terremoto Ischia: ultimo bilancio, due donne le vittime

(ANSA) - ISCHIA (NAPOLI), 22 AGO - Al momento sale a due morti, quattro persone tratte in salvo e tre bimbi ancora sotto le macerie il bilancio del terremoto che ieri sera ha colpito il comune di Casamicciola, sull'isola di Ischia. Poco dopo mezzanotte un uomo ed una donna sono stati estratti vivi dalle macerie, poi è stata salvata un'anziana risultata ferita. Poco fa, tratto in salvo anche il papà dei bimbi che sono ancora sotto le macerie.

01:33Barcellona: a Ciampino bare italiani avvolte da tricolore

(ANSA) - CIAMPINO, 22 AGO - I feretri di Luca Russo e Bruno Gulotta, vittime dell'attentato di Barcellona, sono sbarcati all'aeroporto militare di Ciampino avvolti dal tricolore. dal Boeing dell'Aeronautica sono scesi prima 13 familiari che hanno viaggiato con le salme dei propri congiunti, accompagnati dal sottosegretario agli Esteri, Vincenzo Amendola, e dal Capo dell'Unità di crisi della Farnesina, Stefano Verrecchia, assieme ad alcuni funzionari del ministero degli Esteri che hanno seguito tutte le fasi del rientro delle due salme in Italia. I due carri funebri si sono poi stati benedetti dal cappellano militare, don Salvo Nicotra. Quindi si è avvicinato il capo dello Stato, Sergio Mattarella, rimanendo in piedi a qualche metro di distanza in raccoglimento. In un clima di profondo ma composto dolore, è stata la volta, a turno, dei familiari di Russo e Gulotta. Alcuni si sono avvicinati ai feretri e li hanno accarezzati. I carri funebri hanno poi lasciato lo scalo per il policlinico Gemelli per lo svolgimento dell'autopsia.

01:19Terremoto a Ischia: Ingv, 4.0 nuova stima magnitudo

(ANSA) - ROMA, 22 AGO - Al momento il valore di 4.0 è la stima più attendibile della magnitudo terremoto avvenuto a Ischia. Il valore è riportato sul sito dell'Ingv e si riferisce alla magnitudo calcolata sulla base della durata dell'evento (MD). Il precedente valore di 3.6 si riferiva invece alla magnitudo locale (ML). I sismologi del Centro Nazionale Terremoti dell'Ingv sono al lavoro per calcolare il valore definitivo. Il primo valore della magnitudo, pari a 3.6, è stato calcolato in modo automatico, come sempre quando si verifica un terremoto. Il nuovo valore di 4.0 si è basato sui dati rilevati dalla rete simica dell'Osservatorio Vesuviano dell'Ingv, che ha quattro stazioni a Ischia. Il valore definitivo della magnitudo, chiamato magnitudo momento, viene calcolato dai ricercatori e si basa sulla stima del momento sismico, ossia su una durata più ampia del sismogramma. Insieme alla nuova stima, la rete sismica dell'Osservatorio Vesuviano ha permesso di ricalcolare la profondità dell'evento da dieci a cinque chilometri.

01:09Terremoto Ischia: 25 feriti, tre dispersi, un morto

(ANSA) - NAPOLI, 22 AGO - Venticinque feriti (dei quali due in pericolo di vita), tre persone disperse, una donna deceduta: è l'ultimo bilancio delle conseguenze del terremoto registrato poco prima delle 21 nell'isola di Ischia secondo quanto riferiscono fonti del Comando provinciale dei carabinieri.

00:46Terremoto Ischia: Napoli ‘vicini a famiglie colpite’

(ANSA) - ROMA, 22 AGO - ''Vicini alle famiglie colpite dal terremoto: Ischia''. Con un breve tweet che termina con un cuore azzurro sul suo profilo social, il Napoli, impegnato domani nel ritorno del preliminare di Champions League a Nizza, dimostra la sua vicinanza alla popolazione di Ischia colpita dal terremoto.

00:21Trump e Melania ammirano eclissi, lui sbircia senza occhiali

(ANSA) - WASHINGTON, 21 AGO - Anche Donald Trump e Melania hanno osservato l'eclissi di sole in Usa: il presidente e la first lady l'hanno ammirata dal Truman Balcony della Casa Bianca. Ma il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha sbirciato per qualche secondo il sole durante l'eclissi senza occhiali protettivi, contravvenendo così ai consigli ripetuti da più parti di proteggere accuratamente gli occhi.

Archivio Ultima ora