Truffe: 146 denunciati per rimborsi Iva, danno 700mila euro

(ANSA)- VARESE, 6 LUG – Centoquarantasei persone sono state denunciate dalla Guardia di Finanza di Malpensa (Varese) per associazione per delinquere finalizzata alla truffa ai danni dello stato in materia di “tax free”, a seguito di un’indagine coordinata dalla Procura di Busto Arsizio (Varese). Gli indagati, secondo quanto emerso nell’indagine, mostravano passaporti stranieri, ma erano di fatto residenti e domiciliati in Italia e avrebbero acquistato merce in alcuni dei più famosi outlet di abbigliamento e accessori del paese, per poi andare all’ufficio “tax refund” di Malpensa per riscuotere il rimborso Iva previsto per i cittadini stranieri. I finanzieri hanno ricostruito anche la rete di commercio alla base della frode, che sarebbe costata alle casse dello Stato circa settecentomila euro di Iva non pagata.

Condividi: