Ue-Mercosur: obiettivo accordo commerciale entro dicembre

BRUXELLES. – Dopo l’intesa commerciale con il Giappone che dovrebbe essere formalizzata entro fine anno, l’Ue accelera e cerca l’accordo anche con i Paesi del mercato comune dell’America latina, il Mercosur, che comprende Brasile, Argentina, Uruguay e Paraguay (il Venezuela è stato sospeso a dicembre).

“Concludere entro dicembre sarà dura ma possiamo farcela”, ha detto Ronaldo Costa, capo negoziatore per il Brasile durante un incontro con la stampa e associazioni di categoria. “Per noi l’accordo è importante – conferma l’esponente del governo argentino Daniel Raimondi – perché sarà il primo di una lunga serie per il nostro blocco”.

Appalti pubblici e accesso al mercato agricolo, con l’Ue che ha interessi difensivi su carni ed etanolo, sono però gli ostacoli più grandi per la sua chiusura. “Gli appalti sono difficili perché non sono armonizzati neanche a livello Mercosur – ha spiegato la negoziatrice capo dell’Ue Sandra Gallina – e poi gli interessi difensivi di entrambe le parti dovranno essere soddisfatti, altrimenti un accordo è impossibile”.

Il prossimo round di colloqui è già in programma e si terrà la prima settimana di settembre.