Farnesina, solidarietà ai deputati italo-venezuelani vittime della violenza

ROMA – Il governo italiano continua ad essere preoccupato per il clima di violenza che si vive in Venezuela e per le tensioni politiche che non pare tendano a scemare

“Seguiamo la situazione in Venezuela costantemente e con sempre più preoccupazione”. precisa una nota della Farnesina che riflette l’attenzione del ministro degli Esteri, Angelino Alfano, su quanto accade nel Paese.

“Condanniamo, come ha fatto lo stesso presidente Maduro – continua la nota -, i recenti episodi di violenza che hanno colpito il Parlamento, lasciando feriti anche parlamentari italiani, ai quali esprimiamo tutta la nostra vicinanza”.

Nella nota, inoltre, si afferma:
“Ci auguriamo che il governo del Venezuela si impegni decisamente per prevenire ogni ulteriore violenza, per proteggere i propri cittadini, rispettare i loro diritti e libertà fondamentali e garantire loro normali condizioni di vita”.

E’ stato poi rivolto un appello “al dialogo tra governo e opposizioni per una soluzione pacifica della crisi in corso. Rinnoviamo – conclude il comunicato – la nostra piena disponibilità a contribuire a ogni possibile mediazione”.