I Guaros vogliono entrare nella storia del basket mondiale

Guaros Coppa
Guaros con la Coppa
Guaros Coppa
Guaros con la Coppa

CARACAS.- Flamengo e Real Madrid sono le uniche formazioni che siano riuscite a conquistare il triplete del basket. Nel caso dei brasiliani, nel 2014, hanno messo in bacheca i seguenti trofei: campionato brasiliano, Liga de las Américas e la Coppa Intercontinentale. L’anno successivo ha centrato quest’impresa il Real con lo scudetto vinto nella ACB, l’Eurolega e la Coppa Intercontinantale.

Quest’anno potrebbe essere la volta dei Guaros de Lara che dopo aver conquistato la Liga de las Americas e lo scudetto della Liga Profesional de Baloncesto, nel mese di settembre potranno entrare nella storia se riusciranno a battere il 2 settembre il Tenerife.

“I giocatori sono convocati per il ritiro che inizierá il 31 agosto, mentre gli allenamenti inizieranno il giorno dopo” – ha dichiarato, José David Hernández, dirigente dei Guaros, aggiungendo – “Giocheremo diverse amichevoli prima di disputare il match decisivo, per questo motivo andremo in viaggio un po’ di giorni prima”.

Stando ai rumors, la formazione barquisimetana durante il suo periplo in terra spagnola ha intenzione di giocare un’amichevole anche contro il blasonato Real Madrid.

La Coppa Intercontinentale permette a ogni squadra di avere in rosa sei stranieri, i Guaros de Lara ne useranno cinque. Ci saranno Zach Graham, Lazar Hayward e Nate Robinson che hanno fatto parte del gruppo che ha vinto il primo scudetto nella Liga Profesional de Baloncesto, a loro si aggiungeranno altri due stranieri. Hernández, ha annunciato che l’unico dubbio é il coach argentino Guillermo Vecchio. “Non sappiamo cosa dirvi su quella situazione”.

(Fioravante De Simone)

Condividi: