Calciomercato: Gomez resta all’Atalanta, Cairo frena su Belotti

Donnarumma Milan
Da Donnarumma a Locatelli, un tesoro per il Milan: tanti i giovani che valgono
Donnarumma Milan
Da Donnarumma a Locatelli, un tesoro per il Milan: tanti i giovani che valgono

ROMA. – Il rompicapo del calciomercato comincia a comporsi, anche se ancora manca tantissimo alla chiusura, fra promesse mantenute, volti nuovi, altri noti o meno. Concluse le visite mediche, la Juve abbraccia DOUGLAS COSTA, che arriva a Torino in prestito dal Bayern Monaco per 6 milioni con obbligo di riscatto a 40. A questo punto, fra gli affari annunciati, manca quello legato all’arrivo di BERNARDESCHI che, a questo punto, potrebbe essere solo un ‘dettaglio’ economico.

Restano da stabilire, invece, i motivi che impediscono al club campione d’Italia di annunciare l’ingaggio di Schick dalla Sampdoria per 30 milioni. Il giovane attaccante aveva addirittura lasciato l’Europeo Under 21 per recarsi a Torino e farsi sottoporre alle visite mediche. Poi, più nulla. La Juve rilancerebbe per il prestito, segno che non si fida delle condizioni del promettente attaccante, il cui contratto di fatto non è mai stato depositato.

Il ‘Papu’ GOMEZ, oggetto del desiderio di diverse squadre, romane comprese, si è promesso all’Atalanta, ringraziando la famiglia Percassi, che ha creduto in lui e prolungando il contratto fino al 2022. Vertice fra Atalanta e Benfica: si parla di CRISTANTE, di ritorno dall’esperienza a Lisbona, e di PETAGNA, l’attaccante che interessa ai lusitani.

Come previsto DONNARUMMA ha rinnovato con il Milan, ma in casa rossonera si aspettano notizie relative al centravanti AUBAMEYANG che difficilmente finirà in Cina (più probabile al Chelsea di Conte), e BIGLIA. L’argentino spera che Lotito accetti i 15 milioni provenienti dal club rossonero al quale si è promesso ormai da diverse settimane.

Urbano Cairo, a margine della presentazione dei palinsesti de La7, ha blindato BASELLI, affermando poi che il Torino non ha ricevuto alcuna richiesta per BELOTTI. Poi, il presidente del club granata ha aggiunto che, “se dovessero darci 100 milioni dall’estero, non potremmo certo trattenerlo”.

La Roma è a un passo dal 19enne CENGIZ UNDER, esterno offensivo dell’Istanbul Basaksehir. Il vicepresidente del club turco ha ammesso che, per la cessione del giocatore, su cui è attivo anche il Manchester City, è una questione di ore. Il difensore dell’Udinese, Thomas HEURTAUX è stato ceduto in prestito al Verona fino al 30 giugno 2018, con diritto di riscatto a favore del club veneto.

Torna al Genoa Andrea BERTOLACCI: il giocatore arriva dal Milan con la formula del prestito secco gratuito ma con l’ingaggio a carico del Genoa. Si tratta di un ritorno avendo già vestito la maglia del Grifone dal 2012 al 2015 con 88 presenze e 12 reti.

In Spagna si conclude la lunga ed estenuante vicenda VITOLO: l’Atletico Madrid, che non può fare il mercato a causa di una sanzione della Fifa, annuncia l’ingaggio del nazionale che viene però ‘parcheggiato’ al Las Palmas e potrà essere alle dipendere di Simeone solo dal primo gennaio 2018. Infine, il PSG annuncia e presenta DANI ALVES, reduce dalla stagione nella Juve e pronto – sue parole – “a rivincere la Champions”.