Gb: migliaia a funerali Bradley, piccolo tifoso morto cancro

(ANSA) – LONDRA, 14 LUG – Migliaia di persone commosse hanno preso parte oggi nel nord-est dell’Inghilterra ai funerali di Bradley Lowery, il bambino di 6 anni tifoso del Sunderland morto una settimana fa dopo una lunga lotta contro il cancro. Fra le persone – si legge sui media britannici, fra cui la Bbc – che hanno reso omaggio in prima fila nel corteo funebre che ha percorso il paesino di Blackhall Collery, nella contea di Durham, il calciatore del Suderland Jermain Defoe, che ha stretto una forte amicizia con il bambino, suo grande tifoso, del quale i media hanno seguito per anni la vicenda, dopo la prima operazione e il cicli di chemioterapia alla quale si era sottoposto a tre anni. I genitori di Bradley, Gemma e Carl, hanno sfilato dietro al carro funebre trainato da cavalli indossando le maglie bianco-rosse del Sunderland. Mentre la folla, con molti palloncini, si accalcava fuori, all’interno della chiesa di St. Joseph si ricordava Bradley come “l’incredibile bambino con una grandissima personalità”.

Condividi: