Uccide ex a coltellate, non c’era alcuna udienza separazione

(ANSA) – MONTEPULCIANO (SIENA), 14 LUG – Non c’era alcuna udienza di separazione in tribunale a Siena prevista per oggi: è quanto si apprende da fonti vicine alle indagini sul caso dell’uomo che ieri sera ha ucciso a coltellate la sua ex a Montepulciano (Siena). I due, come riferito invece in un primo momento dai carabinieri, non erano infatti legati da vincolo di matrimonio ma erano conviventi e si erano separati alcuni mesi fa. Pertanto nessuna udienza di separazione legale era in programma oggi, come invece era stato riferito stamani. Al vaglio degli inquirenti il movente dell’omicidio: l’uomo resta in stato di fermo al carcere di Santo Spirito fino all’udienza di convalida dell’arresto.

Condividi: