Domestico abusa ragazzina 14 anni, arrestato nel catanese

(ANSA) – PALERMO, 15 LUG – Un cingalese di 33 anni è stato arrestato in flagranza dai carabinieri a Mascalucia (Catania) con l’accusa di violenza sessuale. La vittima è una ragazzina di 14 anni che avrebbe subito le attenzioni sessuali dell’uomo che svolgeva da dieci anni le mansioni di domestico per la famiglia. E’ stata la ragazzina qualche giorno fa a confidare alla madre che il collaboratore domestico negli ultimi tempi la invitava spesso a “giocare” nello scantinato dell’abitazione. La madre, accompagnata dal marito, si è rivolta immediatamente ai carabinieri denunciando quanto appreso dalla figlia. Dopo alcune ore di appostamento, gli investigatori hanno verificato la piena fondatezza del racconto della minore e hanno arrestato il cingalese rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza, a Catania.

Condividi: