Ambiente: Romina Power sostiene protesta contro depuratore

(ANSA) – AVETRANA (TARANTO), 15 LUG – “Questo é uno dei mari più belli d’Italia secondo me e lo stanno cominciando a scoprire ormai in tanti, anche dall’estero. Addirittura Trump si sta scomodando a venire in Puglia quest’estate, incoraggiato dalla figlia, che si è innamorata di questa regione. Io dico: abbiamo una cosa bellissima e l’andiamo a sciupare così? Ci sono altre soluzioni per i reflui”. Lo ha detto Romina Power incontrando, per ringraziarle ed incoraggiarle, le madri e le donne di Avetrana che ad Urmo Specchiarica (Taranto) hanno più volte fermato pacificamente le ruspe impegnate nella costruzione del depuratore consortile di Manduria e Sava, a ridosso di una splendida riserva naturale, e sono state denunciate dalle forze dell’ordine. L’attrice statunitense ha scelto la zona come una delle mete delle sue vacanze estive e da tempo sostiene la protesta dei cittadini contro la localizzazione dell’impianto e l’ipotesi di scarico emergenziale in mare dei reflui.

Condividi: