Incendi: SI, serve proclamazione emergenza nazionale

(ANSA) – ROMA, 18 LUG – “Serve la proclamazione da parte del governo lo Stato di emergenza nazionale perché davanti ad un disastro di portata straordinaria ci sia una risposta ed un impegno altrettanto straordinario”: e la richiesta principale avanzata da Sinistra Italiana sulla emergenza incendi” nel corso di una conferenza stampa alla Camera. L’ondata di incendi che sta devastando il centro-sud Italia è “una catastrofe annunciata” che il governo “ha preso sotto gamba” hanno spiegato i capigruppo di Camera e Senato Giulio Marcon e Loredana De Petris. In particolare le critiche di SI si sono appuntate sulla riforma Madia che ha cancellato la Forestale. “Qualcuno deve scusarsi per questa non riforma”.

Condividi: