Ius soli: SI, inaccettabile rinvio a settembre

(ANSA) – ROMA, 18 LUG – “Il rinvio a settembre dello Ius Soli è inaccettabile. Si affossa una legge giusta attesa da migliaia di bambini che sono nati in Italia, che vivono nel nostro Paese accanto ai nostri figli, che studiano nelle nostre scuole. E’ per questo che dico a Gentiloni e al suo governo che noi in questi anni siamo stati sempre opposizione, non abbiamo mai appoggiato questo governo votando la fiducia. Siamo pronti al Senato una fiducia “di scopo”, per uno scopo giusto e nobile: riuscire ad approvare una legge di civiltà. Il giorno dopo riprenderemo e continueremo a fare opposizione ad un governo di cui non condividiamo nulla, ma avremo nel nostro Paese una legge giusta.” Lo dice ai microfoni del Tg3 il segretario Nazionale di Sinistra Italiana, Nicola Fratoianni.

Condividi: