I risultati del Referendum consegnati all’An

CARACAS. – Scharifker ha riferito all’An che la partecipazione popolare ha raggiunto i 7.535.529 milioni di persone. Nel paese hanno partecipato 6.843.470 persone, e all’estero sono stati 683.989 i venezuelani che hanno espresso la loro volontà, residenti in più di 350 città in giro per il mondo.

Scharifker ha aggiunto che il procedimento è stato controllato durante il referendum e alla chiusura dei seggi. La maggior parte degli intoppi registrati sono successi per problemi logistici ma sono stati tutti risolti.

Il rettore ha spiegato che i registri elettorali saranno distrutti per proteggere le identità di chi ha votato e così evitare rappresaglie, come purtroppo, è successo già in passato.

Ha informato che le conclusioni raggiunte dagli osservatori internazionali saranno aggiunte alla relazione definitiva che sarà consegnata a breve all’An.

Il Presidente dell’An Julio Borges ha colto l’occasione per ricordare che il referendum di domenica è stata l’espressione di ribellione cittadina più importante che si sia mai avuta in America Latina e specialmente in Venezuela.

Borges ha ribadito che domenica si è visto chiaramente come il popolo venezuelano voglia raggiungere la pace con il voto libero, l’unica via per liberare il paese dalla violenza.