Twitter: la lotta contro gli abusi sta funzionando

Twitter contro gli abusi
Twitter contro gli abusi

ROMA. – Twitter sta facendo progressi nella sicurezza online con la guerra agli abusi iniziata a gennaio. Lo scrive la compagnia in un post sul suo blog in cui snocciola alcuni dati del contrasto a tweet offensivi e utenti molesti. Ad oggi, si legge, Twitter interviene su “dieci volte più account abusivi ogni giorno rispetto a un anno fa”. Gli account che vengono sospesi o limitati sono migliaia in più al giorno.

I report di abusi legati ad account che sono stati disciplinati, rendendo i loro cinguettii visibili non più a tutti ma solo ai loro contatti, sono diminuiti del 25%. Il 65% degli account oggetto di provvedimenti non ha più trasgredito.

Il social network, che non ha rilasciato i dati in termini assoluti, ha assicurato per il futuro ancora più strumenti, trasparenza e velocità d’intervento, con “l’impegno a rendere la piattaforma un luogo sicuro per la libera espressione”. “Sarà una cosa lunga”, ha detto il responsabile per la sicurezza, Del Harvey. “Il nostro lavoro qui non finirà mai”.