Farnesina: campagna “Viaggiare sicuri” con Enac-Assaeroporti

Unità di crisi
Unità di crisi

ROMA. – Prende avvio in ventiquattro aeroporti italiani la campagna informativa, promossa dall’Unità di Crisi della Farnesina con Assaeroporti, l’associazione dei gestori aeroportuali italiani, ed ENAC, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, che invita gli italiani in partenza per l’estero ad usufruire dei portali “Viaggiaresicuri.it” e “Dovesiamonelmondo.it“, per restare aggiornati sull’evoluzione delle condizioni di sicurezza nei Paesi di destinazione delle proprie vacanze estive, e per facilitare l’assistenza in caso di emergenza.

Lo rende noto la Farnesina sul proprio portale web, esteri.it. “Informatevi ed informateci – ricorda Stefano Verrecchia, Capo dell’Unità di Crisi – è da sempre il nostro motto”. Ed “è essenziale che chi si muove oggi nel mondo – per turismo, per lavoro, per studio, per sport – compia scelte responsabili ed informate: i nostri strumenti sono concepiti proprio per questo”. I servizi dell’Unità di Crisi “sono accessibili anche attraverso una APP gratuita per smartphone e tablet”.

Il Direttore Generale dell’ENAC Alessio Quaranta, sottolinea: “Diamo il nostro pieno supporto a questa iniziativa dell’Unità di Crisi della Farnesina mettendo a disposizione i nostri canali di comunicazione e i totem presenti negli aeroporti al fine di migliorare e rendere più sicura l’esperienza di viaggio degli utenti del trasporto aereo che questa estate si recheranno all’estero”.

“In un mondo globalizzato come quello in cui viviamo”, afferma Maria Teresa Bocchetti, Segretario Generale di Assaeroporti, “la possibilità di viaggiare e muoversi liberamente è di prioritaria importanza, come anche la certezza di disporre di informazioni utili e affidabili per la propria sicurezza”.