Un morto, e numerosi feriti nel primo giorno dello sciopero generale

Pubblicato il 26 luglio 2017 da redazione

Un morto e numerosi feriti nello Stato Merida

CARACAS – Nuovamente un bilancio tragico: un morto, nello Stato Mérida, e un ferito grave; 97 arrestati, la maggioranza nello Stato Zulia; 20 feriti, di questi 4 con arma da fuoco a Caracas. Lo sciopero generale di 48 ore, che si sta svolgendo in tutto il Venezuela, anche così è stato, per il momento, un successo. Questo il bilancio provvisorio del Tavolo dell’Unità Democratica.
Il vicepresidente del Parlamento, Freddy Guevara, in quest’occasione, è stato il portavoce dell’eterogenea coalizione dei movimenti e partiti dell’Opposizione. Il deputato di “Voluntad Popular” ha sottolineato che l’adesione allo sciopero generale è stata del 92 per cento. Una percentuale molto elevata e in gran parte dovuta alla mancanza di trasporto pubblico urbano e al “trancazo” che ha accompagnato l’astensione del lavoro.

La Guardia Nazionale e la Polizia hanno cercato inutilmente di neutralizzare i cittadini che, rispondendo all’appello del Tavolo dell’Unità Democratica, hanno chiuso strade e reso impraticabili alcune superstrade.
In quartieri come Bello Campo, “Colinas de Bello Monte”, in alcune zone di Petare e Montalban, el Paraiso la repressione è stata brutale e la battaglia campale è durata per ore, fino a quando le forze dell’ordine, e i mezzi blindati che l’accompagnavano, decidevano di ritirarsi.

Rafael Antonio Vergara, 30 anni, è la vittima della repressione, nello Stato Merida. E’ stato raggiunto da un colpo di arma da fuoco durante una delle tante battaglie campali che hanno caratterizzato la giornata nel Complesso Residenziale El Molino. Immediatamente trasportato all’ambulatorio più vicino i medici di turno non hanno potuto che registrarne il decesso.

Per la terza volta il presidente della Repubblica manda in onda, a rete unificate, una trasmissione registrata qualche ora prima

E mentre lo sciopero generale era in pieno svolgimento, il Tribunale Supremo di Giustizia ha emanato l’ordine di proibizione di uscita dal paese per il sindaco di Chacao, Ramón Muchacho. Dal canto suo, il presidente della Repubblica, Nicolas Maduro, durante una trasmissione registrata in precedenza e trasmessa a rete unificate poco dopo per promuovere, come da giorni sta facendo ininterrottamente, l’Assemblea Nazionale Costituente, ha affermato che lo sciopero generale, che ha paralizzato le maggiori città del Paese, è stato un fallimento.
– Il tentativo di sciopero generale indefinito è stato sconfitto – ha detto il capo dello Stato -. E’ la vittoria della classe operaia. I venezuelani sono andati a lavorare mentre l’Opposizione vuole fermare, paralizzare un popolo che desidera la pace.
Con l’imbrunire, si è intensificata l’attività dei “colectivos”, branchi di motociclisti armati che agiscono impunemente, che hanno realizzato scorribande sparando nei quartieri di classe media considerati tra i più attivi durante lo sciopero.

Ultima ora

07:50India: offerta ricompensa a chi ‘brucera’ viva’ attrice

NEW DELHI - Intense per lo stop imposto dalla censura al debutto nelle sale previsto per l'1 dicembre, le polemiche intorno al film storico 'Padmavati' del regista Sanjay Leela Bhansali si sono ulteriormente infiammate in India dopo che ieri un gruppo marginale di difesa della 'casta dei cavalieri' ha offerto una ricompensa di dieci milioni di rupie (oltre 130.000 euro) per "chi brucerà viva la protagonista, Deepika Padukone". Tratto da 'Padmavat', un poema epico del XVI secolo, il film racconta la storia di una regina indu' (Rani Padmini, nota anche come Padmavati) che, per non cadere nelle mani del sultano di Delhi, Alauddin Khalji, al termine di un lungo assedio del Chittor Fort nel 1303 preferi' immolarsi con il fuoco insieme a tutte le altre donne.

07:44Afghanistan: liberati 30 da prigione talebani in Helmand

KABUL - Forze speciali afghane hanno liberato ieri un gruppo di almeno 30 persone, fra cui anche bambini, da una prigione dei talebani nella provincia meridionale afghana di Helmand. Lo riferisce la tv Tolo di Kabul. Fonti dell'amministrazione locale hanno reso noto che l'operazione di salvataggio e' avvenuta nel distretto di Nawzad. I prigionieri, si e' appreso, erano accusati di aver collaborato con il governo, contro gli insorti.

07:40Uragani:migliaia in corteo a Washington per aiuti Porto Rico

WASHINGTON - Migliaia di persone hanno sfilato oggi nella capitale nella marcia dell'unita' a sostegno dei fondi per i danni degli uragani a Porto Rico, che versa ancora in condizioni di emergenza. La folla, sventolando bandiere dell'isola caraibica, ha invaso il Mall ed e' arrivata sino a Capitol Hill.

07:31Trump, prossima settimana decido su import trofei elefanti

WASHINGTON - Donald Trump ha reso noto via Twitter che annuncera' la prossima settimana la sua decisione sull'importazione di grandi trofei di caccia, la cui autorizzazione ha sospeso nei giorni scorsi sull'onda delle proteste. "Sara' molto difficile farmi cambiare idea che questo spettacolo dell'orrore in qualche modo aiuta la conservazione degli elefanti o di altri animali", ha spiegato.

02:15Germania: Lindner, salta il tavolo ‘Giamaica’

(ANSA) - BERLINO, 20 NOV - Salta il tavolo dei cosiddetti partiti "Giamaica" a Berlino, dove Cdu, Csu, liberali e verdi hanno condotto delle trattative preliminari nelle ultime due settimane, per arrivare alle consultazioni di un possibile governo a quattro. Lo ha reso noto il leader dei liberali Christian Lindner, che ha annunciato di lasciare il tavolo. "Manca la fiducia di base" fra i partiti, detto Lindner, affermando ai cronisti che i liberali non vogliono "piantare in asso" gli elettori, e che, in questa situazione, "è meglio non governare".

01:32Basket: serie A, risultati e classifica

(ANSA) - ROMA, 20 NOV - Risultati dell'ottava giornata del campionato di serie A di basket: Umana Reyer Venezia - The Flexx Pistoia 84-80 (ieri) Vanoli Cremona - Grissin Bon Reggio Emilia 68-71 (ieri) Germani Brescia - Betaland Capo d'Orlando 87-53 Dolomiti Energia Trentino - VL Pesaro 91-74 Happy Casa Brindisi - Segafredo Bologna 79-75 EA7 Emporio Armani Milano - Sidigas Avellino 92-94 Openjobmetis Varese - Banco Sardegna Sassari 61-82 Fiat Torino - Red October Cantù 89-94 - Classifica: Brescia 16; Venezia 14; Milano, Torino e Avellino 12; Sassari e Cantù 8; Varese, Trentino, Bologna, Cremona e Capo d'Orlando 6; Pesaro, Pistoia, Reggio Emilia e Brindisi 4.

00:27Calcio: Inter-Napoli 2-0

(ANSA) - MILANO, 19 NOV - Una doppietta nella ripresa del capitano Icardi, ancora una volta per match winner, regala all'Inter il successo per 2-0 sull'Atalanta nel posticipo domenicale della 13/a giornata. Il successo rilancia la squadra di Luciano Spalletti alle spalle del Napoli, ovvero al secondo posto a -2 dalla capolista (33 punti contro 35).

Archivio Ultima ora