Amororso: “La Costituente porterà concordia, pace e perdono”

CARACAS.- In un’ intervista alla televisione di stato, Elvis Amoroso ha ribadito quello che i filogovernativi credono sia la Costituente. Uno strumento per raggiungere la pace nel paese.  Non è chiaro come questa agognata pace possa concretarsi con una nuova carta magna, ma è sempre più evidente che i candidati ripetono tutti le stesse parole. E addirittura, secondo  Amoroso, la Costituente è “uno strumento fondamentale per perdonare.”

E ha condiviso la posizione del Presidente Maduro riguardo la richiesta fatta all’opposizione perché si inizi un dialogo tra le parti. Una ennesima richiesta per un dialogo che purtroppo non si vede.

Ma Amoroso crede che il dialogo non può essere obbligato. E spiega che per questo Maduro ha esortato l’opposizione al dialogo, non l’ha obbligata. Comunque sia, la Costituente sarà uno spazio per un “dialogo importante.”

Amoroso si è pure riferito all’annuncio del Ministro di Giustizia e Pace riguardo la proibizione di qualsiasi manifestazione che possa perturbare le elezioni alla Anc da oggi fino a martedì 1 di agosto, spiegando che è una misura normale per impedire qualsiasi tipo di violenza.

Ha concluso con un appello ai cittadini perché rifiutino la violenza da qualunque parte venga e ha ribadito che il dialogo che propone Maduro è necessario.