L’isola di Margarita ospiterà la prima edizione della Carrera Verde Venezuela

Isola di Margarita: carrera verde
Isola di Margarita: carrera verde

CARACAS – Il prossimo primo ottobre le strade dell’isola di Margarita faranno da cornice alla prima edizione della Carrera Verde Venezuela, manifestazione podistica organizzata dalla ONG ‘Fundación un mundo más verde’.
Per questa prima edizione, gli organizzatori stimano una partecipazione di circa 2.500 corridori e per ogni partecipante saranno seminati due alberi nelle zone protette dell’isola. Stando alle informazioni date da Jesus David Villarroel, presidente della ONG, questa gara ha l’omologazione della Federación Venezolana de Atletismo e dell’Asociación de Nueva Esparta.

I runners si misureranno in due modalità ‘caminata’ (con un percorso di 5km) e quello della ‘carrera’ (10km).
La corsa avrà come punto di partenza playa El Tirano, poi i partecipanti passeranno per Puerto Abajo e la famosa Playa Parguito fino ad arrivare a Playa El Agua, nota agli amanti degli sport estremi per il kite surf. A fine gara ci sarà una rumbaterapia, una expo ecologica, ci saranno anche sorprese per i più piccini che andranno ad incitare i genitori.

Gli organizzatori hanno garantito che durante il percorso ci saranno diversi punti d’idratazione. Le iscrizioni sono iniziate nei giorni scorsi e si estenderanno fino al 31 agosto ed avrá un costo di 20 mila bolívares. Gli interessati possono consultare i siti web www.tutornero.biz e www.unmundomasverde.com dove formalizzare l’iscrizione.
L’iniziativa intende promuovere i sani valori che solo lo sport sa trasmettere: trascorrere una giornata con amici e parenti, godersi in libertà le strade della città e soprattutto allontanarsi dai vizi della droga e dell’alcool.

(Fioravante De Simone)