Golf: il venezuelano Jhonattan Vegas si aggiudica l’Open canadese

Golf: il venezuelano Jhonattan Vegas si aggiudica l’Open canadese
Golf: il venezuelano Jhonattan Vegas si aggiudica l’Open canadese

CARACAS – In un’occasione il golfista statunitense Philip Alfred Mickelson disse: “Lo scopo del golf non è solo di vincere. E’ giocare come un gentiluomo, e vincere”. Questa frase, sarà sicuramente restata tatuata nella memoria del venezuelano Jhonattan Vegas che nell’ultimo torneo disputato ha dimostrato di avere nervi d’acciaio e talento aggiudicandosi l’Open canadese.

Nella gara andata in scena sul green Glen Abbey Golf Club in Ontario il campione nato 32 anni a Maturin ha battuto in finale lo statunitense Charley Hoffman. Nell’incontro decisivo, il percorso di Vegas é iniziato in salita: al primo colpo la pallina é andata nel bubker. Ma poi, il venezuelano ha iniziato la sua rimonta inannellando una serie di colpi precisi che gli hanno permesso di vincere la coppa.

“Io sono un giocatore che non si arrende mai e rischio quando é necesario. Adesso voglio giocare nella prossima Presidents Cup é rinforzare la squadre del resto del mondo. Spero di essere preso in considerazione” ha dichiarato a fine gara il golfista di Maturín.

Per Vegas, quella di ieri é la terza affermazione in un torneo targato PGA, in precedenza aveva già vinto un’altra gara in Canada: nel 2011 aveva messo in bacheca il Bob Hope Classic.
Grazie a questa vittoria, Vegas ha scalato diverse posizioni nella FedEx Cup, ben 30 posti dal 78º al 48º.