Calcio femminile: Stagione da favola per Deyna Castellanos nella UWS

Stagione da favola per Deyna Castellanos nella UWS
Stagione da favola per Deyna Castellanos nella UWS

CARACAS – Il cantante giamaicano Bob Marley, grande appassionato di sport e della palla a chiazze diceva: “Il calcio significa libertà, creatività, significa dare libero corso alla propria ispirazione”. Questa ispirazione e creatività è una cosa facile per la calciatrice Deyna Castellanos, bomber della nazionale e del Santa Clarita Blue Heat. La giocatrice, nata 18 anni fa a Maracay, si é laureata campionessa della West Conference chiudendo al secondo posto nel campionato della United Women’s Soccer (UWS). Questa prestazione le ha consentito di vincere il riconoscimento di miglior calciatrice della stagione della UWS.

“E’ un onore vincere il premio MVP dell’anno. Sono senza parole. Voglio ringraziare il Santa Clara Blue Heat, al suo propietario Carlos Marroquín, per questa piattaforma per mettere in evidenza il calcio femminile. Voglio ringraziare la United Women’s Soccer per organizzare una competenza di questo livello durante l’estate” ha dichiarato la bomber venezuelana al portale della UWS.

Durante la stagione, in quattro occasioni, la Castellanos é stata nella formazione ideale della settimana. La campionessa di Maracay é scesa in campo in nove gare andando in gol in sei occasioni. Si sono arrese sotto i colpi di Dayna le difese di Houston Aces, Real Salt Lake Women, So Cal Crush (doppietta), Detroit Sun Fc e nella finale persa 3-1 contro il Gran Rapids FC.

“La qualità di questo campionato é fenomenale. Non sarei riuscita a vincere questo premio senza l’aiuto delle mie compagne. Abbiamo un’ottimo gruppo, che ha reso speciale questa stagione. Quest’estate, ho fatto tante amicizie che duraranno per tutta la vita”.

Deyna é stata inclusa anche nella formazione ideale della stagione insieme alle compagne di squadra Natalia Kuikka, Lauren Sesselmann e Chloe Castañeda.

(Fioravante De Simone)