828$milioni il profitto netto di Pdvsa nel 2016

CARACAS.- Finalmente la statale petrolifera Pdvsa ha pubblicato il bilancio dell’anno 2016. Nel documento si riconosce che c’è stata una diminuzione nelle inversioni dell’azienda, nei profitti e nella produzione.

La statale del petrolio ha reso pubbliche le cifre, secondo le quali avrebbe ricevuto 48.002 milioni di dollari dei quali soltanto 828 sarebbero profitto netto.

Quando si fa il paragone con quelle del 2015 si osserva una chiara diminuzione. Nel 2015 l’azienda aveva ricevuto 72.169 milioni di dollari e chiuso con 7.345  di profitto.

Pdvsa ha ribadito che “malgrado la guerra non convenzionale della quale è stata vittima e la caduta dei prezzi del grezzo, ha partecipato ai programmi diretti verso lo sviluppo sostenibile del paese.”

La ditta KPMG, incaricata dell’audit del bilancio della statale ha informato che ha riscontrato “rischi e irregolarità” soprattutto nei procedimenti diretti all’acquisizione di beni e servizi.

E secondo una fonte vicina all’ Opep, Pdvsa ha subito una caduta nella produzione di petrolio. È passata da 2.389.000 barili a 1.932.000 barili alla fine di luglio 2017.

Questa cifra non è lontana da quella fornita dalla stessa azienda all’Opep: da 2.654.000 barili, oggi ne produce soltanto 2.117.000.