Ferragosto: molti turisti a Norcia e Castelluccio

Vista sulla Piana di Castelluccio dallAntica Cascina Brandimarte
Vista sulla Piana di Castelluccio dallAntica Cascina Brandimarte

NORCIA (PERUGIA). – Ferragosto con tanti turisti a Norcia e a Castelluccio. La conferma arriva dai ristoratori che dopo il sisma sono riusciti a ripartire con i propri locali o all’interno di tensostrutture adibite a ristoranti. “Abbiamo avuto tanti clienti e anche nei giorni scorsi i pochi locali aperti nel centro storico di Norcia hanno lavorato molto bene, speriamo che questo trend continui” racconta, all’ANSA, Moreno Filippi, ristoratore e titolare di una delle norcinerie storiche della città.

“Sappiamo comunque – aggiunge – che la maggior parte delle persone che raggiungono la nostra città lo fanno con spirito di solidarietà e non per una vera motivazione turistica: l’auspicio – continua Filippi – è che presto si avvii la ricostruzione così da dare una motivazione in più per visitare la Valnerina”.

Ferragosto con tanta gente anche a Castelluccio di Norcia: “certo non è il flusso turistico degli altri anni – spiega il ristoratore Tonino Conti – ma data la situazione siamo molto soddisfatti, sia di questa giornata di festa sia per come sono andate le cose per noi ristoratori che stiamo lavorando nella tensostruttura. Da quando abbiamo riaperto, ogni giorno sono arrivate tante persone a Castelluccio e questo ci dà fiducia per il futuro e soprattutto ci dà la forza di andare avanti”, conclude Conti.