Russia 2018: due italo-venezuelani tra i convocati da Dudamel

La Vinotinto in allenamento
La Vinotinto in allenamento

CARACAS – Rafael Dudamel, commissario tecnico del Venezuela, ha diramato la lista dei convocati per le gare di qualificazione per il mondiale Russia 2018 dove la vinotinto affronterà la Colombia (a San Cristobal il 31 agosto) ed Argentina (a Bunos Aires il 5 settembre).

Per questo doppio confronto sono stati convocati 30 giocatori tra cui due italo-venezuelani: Rubert Quijada Fasciana e Jefferson Savarino. Poi troviamo nuovi volti come quelli del portiere Carlos Olses (Deportivo La Guaira), i difensori Edwin Peraza (Deportivo La Guaira), José Hernández (Caracas), i centrocampisti Sergio Córdova (Augsburgo / Germania), Samuel Sosa (Deportivo Táchira) e l’attaccante Ronaldo Chacón (Caracas).

Tra i convocati della vinotinto c’è anche un volto noto alla nostra serie A: Tómas Rincón, attualmente in forza al Torino.

Il raduno della nazionale venezuelana inizierà domenica a San Cristóbal dopo la conclusione della settima giornata del Torneo Clausura. Dopo 14 gare disputate, la nazionale venezuelana ha conquistato 6 punti frutto di una vittoria, tre pareggi e dieci sconfitte. In questo periodo la Vinotinto ha segnato 17 reti e ne ha subite 34. I creoli sono il fanalino di coda del girone di qualificazione Conmebol e non hanno nessuna possibilità di qualificarsi per la kermesse iridata che si disputerá l’anno venturo in Russia.

La Fifa ha anche annunciato gli arbitri che dirigeranno le gare di qualificazione del girone Conmebol per il mondiale Russia 2018, in programma il prossimo 31 agosto. Sarà il brasiliano Wilton Pereira a dirigere l’incontro Venezuela-Colombia. Pereira sarà assistito dai suoi connazionali: Kleber Lucio e Bruno Boschilla.

Questa é la lista completa dei completa dei convocati di Dudamel per affrontare Colombia ed Argentina:

Portieri: Wuilker Fariñez (Caracas), José Contreras (Deportivo Táchira) e Carlos Olses(Deportivo La Guaira).

Defensori: Alexander González (Huesca / Spagna), Víctor García (Vitória Guimarães / Portogallo), Pablo Camacho (Deportivo Táchira), José Manuel Velázquez (Tiburones Rojos de Veracruz / Messico), Jhon Chancellor (Delfín / Ecuador), Mikel Villanueva (Cádiz / Spagna), Edwin Peraza (Deportivo La Guaira), Rolf Feltscher (Getafe / Spagna), Rubert Quijada (Al Gharafa / Catar) e José Hernández (Caracas).

Centrocampisti: Tomás Rincón (Torino / Italia), Yangel Herrera (New York City / MLS), Arquímedes Figuera (Universitario de Deportes / Perú), Junior Moreno (Zulia), Francisco Flores (Mineros de Guayana), Jhon Murillo (Kasimpasa / Turchia), Jefferson Savarino (Real Salt Lake / MLS), Sergio Córdova (Augsburgo / Germania), Rómulo Otero (Atlético Mineiro / Brasile), Darwin Machís (Granada / Spagna), Yeferson Soteldo (Huachipato / Cile) e Samuel Sosa (Deportivo Táchira).

Attaccanti: Salomón Rondón (West Bromwich Albion / Inghilterra), Josef Martínez (Atlanta United / MLS), Christian Santos (Deportivo Alavés / Spagna), Edder Farías (Once Caldas / Colombia) e Ronaldo Chacón (Caracas).

(Fioravante De Simone)