Coppa Venezuela: Mineros-Caracas e Carabobo-Lara i match clou

Rafael Arace in azione
Rafael Arace in azione

CARACAS – Nonostante la nazionale abbia giocato ieri una gara di qualificazione contro l’Argentina, il fútbol venezuelano non si ferma. Oggi si disputeranno le gare d’andata degli ottavi di finale della Coppa Venezuela.
Questa fase della coppa nazionale ci regalerà due gare interessanti come: Mineros-Caracas e Carabobo-Lara.

A Puerto Ordaz, neroazzurri e capitoli si confronteranno nuovamente sullo stesso terreno di gioco dove 15 fa i padroni di casa si sono imposti per 2-1. Ma quella era una gara valevole per il Torneo Clausura. In campionato queste due formazioni non stanno vivendo un buon momento, ma si sa i big match ti aiutano a ritrovare la strada giusta. In questa gara Noel Sanvicente dovrà fare a meno di Robert Garcés per infortunio. Mentre Robert Hernández, José Hernández ed Eduardo Ferreira non giocheranno per farli rifiatare un po’.

In questa gara, Sanvicente avrá nuevamente a disposizione: Ricardo ‘kuky’ Martins e Gilbert Guerra. Nel turno precedente i rojos del Ávila hanno dovuto sudare più del previsto per avere la meglio sui Petroleros de Anzoátegui. Storia ben diversa per il Mineros che lettaralmente massacrato con un globale di 10-2 il Minasoro.

Lo stadio Misael Delgado della città di Valencia farà da cornice all’oltro big match degli ottavi: il Carabobo ospita il Deportivo Lara. Entrambe le formazioni stanno vivendo un momento da favola, sopratutto il Lara che ha vinto sette gare consecutive tra Torneo Clausura e Coppa Venezuela. La squadra allenata da Leo González si é guadagnata la qualificazione dopo aver avuto la meglio sull’Atlético Guanare (7-1), dal canto suo il Carabobo ha eliminato l’Unión Atlético Falcón (3-0).

Un’altra gara che sicuramente farà parlare di se é quella tra Deportivo La Guaira ed Aragua. Entrambe le formazioni sono in corsa per l’octagonal in campeonato e nella Coppa hanno tutte le carte in regola per arrivare fino in fondo. Gli arancioni, si sono guadagnati il posto negli ottavi dopo aver superato l’ostacolo Petare (4-2). Dal canto suo, la formazione allenata dall’italo-venezuelano Antonio Franco ha eliminato il Yaracuyanos con un globale di 4-1.

A Maracaibo, lo Zulia ospiterà il Trujillanos. I lagunari, campioni in carica, cercheranno di approfittare del calore del proprio pubblico per dare un passo importante verso i quarti di finale. Nel turno precedente hanno avuto la meglio sui Titanes superandoli con un globale di 4-2. Mentre il Trujillanos andrà alla ricerca di una vittoria che non solo gli permetta dare un passo importante verso la fase successica, ma che gli serva anche come motivazione per il campionato. Nei 16esimi della Coppa Venezuela ha superato il JBL Zulia (1-0).

Completeranno il programma degli ottavi: Margarita-Monagas, Llaneros-Zamora, Estudiantes de Mérida-Ureña ed Atlético Venezuela-Estudiantes de Caracas.

(Fioravante De Simone)

Condividi: