Cornetto Fresa Vainilla invita a todos los jóvenes a romper el hielo

Pubblicato il 11 settembre 2017 da redazione

CARACAS.- ¿Quién puede resistirse a la romántica invitación de degustar un festival de sabores, con una cremosa y crocante textura en un mismo bocado? Tío Rico invita a dar el primer paso para disfrutar el viaje del amor, con el lanzamiento de Cornetto Fresa Vainilla en el mercado venezolano. La deliciosa y crujiente barquilla rellena de helado de fresa y vainilla, con cubierta de chocolate crocante, maní, sirop de fresa, y su fantástica explosión de chocolate en la punta, promete ser un divertido snack y una experiencia cool entre las personas que se gustan. Así lo informó Adriana Siverio, Gerente de Mercadeo.

“Un gran placer en cada mordisco, es la excusa perfecta para ayudar a eliminar la ansiedad en la primera cita, ese primer paso tan difícil de dar”, explica Adriana Siverio. Cornetto incita a superar el miedo del primer amor, para que los jóvenes realmente se sumerjan en esa primera experiencia romántica. Por tanto Cornetto será el arma secreta de los jóvenes, que impulsará el hashtag #RompeElHielo junto a importantes influenciadores, alentando a los más audaces a compartir todos esos momentos inolvidables junto a esa persona especial.

Siverio señala que la marca dirige sus esfuerzos a la generación millennials, enfocados en la música y el entorno digital, que buscan explorar y conocer el amor. Sin embargo, no excluye a todos aquellos que sienten esas mariposas en el estómago y le brillan los ojos cuando ven a su persona ideal. “En ese preciso instante, nada mejor que un Cornetto para despertar una sonrisa en esa persona especial, que provoca los más profundos suspiros”.

Cautivando a todos, un delicioso bocado a la vez

Adriana Siverio indicó que Cornetto Fresa Vainilla es un helado elaborado 100% en Venezuela, específicamente en la fábrica de Tío Rico ubicada en Guacara, estado Carabobo. A su vez informó que el crujiente postre se vende desde el pasado 07 de agosto en todas las regiones de Venezuela.

Para conocer más detalles de este novedoso helado bisabor, la marca que regala felicidad pone a disposición del público sus redes sociales: @HeladosTíoRico en Twitter e Instagram.

En relación con la estrategia de medios de Tío Rico, Siverio comentó que promoverán el helado a través de divertidas actividades en redes sociales bajo el hashtag #RompeElHielo.

“A la par, tendremos un sampling experiencial con los estudiantes de distintas universidades para que disfruten la experiencia del Ice Cream Truck, y prueben el cremoso y crujiente Cornetto Fresa Vainilla.- También tendremos participación en eventos especiales, creando presencia de marca y a su vez ofreciéndoles a los consumidores la opción de consumir helados mientras disfrutan de un momento diferente”, comentó.

La invitación de Cornetto es #RompeElHielo, y vive una experiencia realmente irresistible e inolvidable junto a Cornetto Fresa Vainilla.

Ultima ora

05:05Curry, ‘giornata surreale, Trump non si comporta da leader’

NEW YORK - ''Una giornata surreale'': cosi' la stella della Nba Stephen Curry commenta l'affondo del presidente americano Donald Trump che gli ha ritirato l'invito alla Casa Bianca. ''Non so perche' sente la necessita' di prendere di mira certe persone piuttosto che altre. Io un'idea ce l'ho, ma questo non e' quello che fa un leader''.

04:56James ancora contro Trump, usa sport per dividere Paese

NEW YORK - LeBron James torna ad attaccare Donald Trump, stavolta con un video: ''Mi sento frustrato, perche' questa persona che abbiamo messo al potere dopo quello che e' successo dopo Charlottesville sta tentando di usare lo sport per dividere ancor di piu' il popolo americano. E non e' una cosa che posso tollerare, non e' una cosa su cui posso tacere''. Oltre al caso del suo collega della Nba Stephen Curry, James critica Trump anche per aver chiesto di licenziare i giocatori di football americano che non cantano l'inno in segno di protesta.

04:41Londra: 6 feriti in attacchi con acido, no terrorismo

LONDRA - Sei persone sono state ferite ieri sera in diversi attacchi con acido in un centro commerciale a Stratford, nella zona orientale di Londra. La polizia ha arrestato un uomo, sospettato di lesioni personali gravi e ne sta cercando altri. Un portavoce ha dichiarato che la polizia esclude il movente terroristico e ha aggiunto che le persone ferite non sono in pericolo di vita.

04:36Trump, test dimostra accordo Iran non e’ un granche’

NEW YORK - "L'Iran ha appena testato un missile balistico capace di raggiungere Israele. E stanno anche lavorando con la Corea del Nord. Non e' un granche' di accordo quello che abbiamo": cosi' il presidente americano, Donald Trump, commenta il test su un nuovo missile balistico eseguito da Teheran.

23:38Calcio: Udinese in ritiro da lunedì

(ANSA) - UDINE, 23 SET - L'Udinese andrà in ritiro da lunedì. Lo ha deciso la società dopo la sconfitta di questo pomeriggio con la Roma, la quinta in sei gare da inizio campionato. Il ritiro, annunciato in serata dal club con una breve nota, è stato deciso "per preparare al meglio l'importante sfida di sabato prossimo con la Sampdoria". Una partita dal risultato che appare obbligato per i bianconeri, ancora fermi a 3 punti in classifica.

23:30Calcio: Baselli si scusa, ‘troppa voglia derby,ho sbagliato’

(ANSA) - TORINO, 23 SET - "Avevo troppo voglia di derby, tenevo troppo a questa partita. Ho sbagliato". Daniele Baselli commenta così, su Twitter, l'espulsione che ha condizionato la prestazione del Torino, battuto 4-0 dalla Juventus. "Chiedo scusa ai miei compagni, ai nostri tifosi, alla società", aggiunge il giocatore granata, che posta la foto in cui esce dal campo. "Superfluo aggiunge altro. Momento durissimo - scrive il centrocampista -. Mi assumo tutte le responsabilità. Sempre e comunque forza Toro".

23:18Serie A: Juve padrona, demolisce Toro 4-0 e fa suo il derby

(ANSA) - ROMA, 23 SET - Una Juve padrona all'Allianz Stadium fa suo il derby della Mole, cancellando il Torino 4-0. Primo tempo sontuoso degli uomini di Allegri che prima a passano in vantaggio grazie al 9/o gol stagionale di Dybala e poi approfittano di uno sciagurato fallo di Baselli che costa al centrocampista granata il doppio giallo e l'inevitabile espulsione. Era il 25' e da lì la partita è corsa su un unico binario: il raddoppio di Pjanic al 40', il tris firmato da Alex Sandro al 12' st e il sigillo ancora del n.10 argentino allo scadere. Il punteggio sarebbe addirittura potuto essere ancora più severo per i granata, ma i pali, le parate di Sirigu e l'imprecisione degli attaccanti bianconeri hanno limitato i danni. Higuain ha iniziato in panchina per poi entrare negli ultimi dieci minuti. La squadra di Mihajlovic paga caro l'errore di Baselli ma già l'approccio alla gara non era stato dei migliori, sentendo forse troppo il match a cui per la prima volta dopo anni erano arrivata senza i panni dell'eterna sconfitta.

Archivio Ultima ora