Moto Gp, Rossi fuori fino all’8 ottobre. Al suo posto correrà Van der Mark

Valentino Rossi

ROMA – Moto Gp, dopo il brutto infortunio subito da Valentino Rossi, che si è fratturato tibia e perone mentre si allenava con una moto da Enduro a fine agosto, la sua scuderia, la Yamaha ha ufficializzato che il posto del pilota marchigiano sarà preso da Michael Van der Mark.

Il pilota olandese, all’esordio nella massima cilindrata cavalcherà la moto di Rossi già dal prossimo Gp di Aragona mentre Rossi, secondo quanto divulgato dai medici, dovrà stare fuori fino al prossimo 8 ottobre quando potrebbe correre il Gp di Giappone.

 

Condividi: