Allarmi bomba via telefono, a Mosca evacuate diecimila persone

MOSCA – Una serie di allarmi bomba lanciati al telefono quasi simultaneamente ha generato il panico a Mosca, capitale russa.

La notizia, riportata da Russia Today, ha fatto rapidamente il giro del mondo anche per la portata dell’evacuazione che è seguita all’allarme bomba: oltre diecimila persone infatti sono state allontanate a seguito di quello che è stato definito “terrorismo telefonico”. L’allarme ha infatti colpito decine di luoghi superaffollati della capitale fra cui centri commerciali, hotel del centro, stazioni degli autobus e almeno tre università.

r

Condividi: