Russia 2018, Cavani parla della Vinotinto: “E’ sempre un rivale ostico”

Edinson Cavani con la maglia dell'Uruguay
Edinson Cavani con la maglia dell’Uruguay

 

CARACAS – Domani alle 17:00 sul campo dello stadio Pueblo Nuevo di San Cristóbal si affronteranno Venezuela ed Uruguay in una gara valevole per le qualificazioni per il mondiale Russia 2018.

Il ritiro della Celeste per preparare la delicatissima gara contro la Vinotinto si é svolto a nel club Puerto Azul dello stato Vargas. Tra i protagonisti c’è l’ex Palermo e Napoli Edinson Cavani che ha fatto il punto della situazione. “Le gare contro il Venezuela sono sempre difficili”.

La nazionale venezuelana é ultima in classifica con otto punti ed una sola vittoria senza possibilità di andare al Mondiale. Mentre i charrúas arrivano nella terra di Bolívar con l’intenzione di chiudere la pratica qualificazione ed affrontare l’ultima giornata tranquilli.

“Il ritmo delle gare di qualificazioni sudamericane é completamente diverso da quello che abbiamo durante le gare di campionato. Dobbiamo approfittare di questa occasione, siamo ad un passo dal nostro obiettivo e non vogliamo deludere i nostri tifosi” ha dichirato il Matador.

La gara d’andata, disputata nello stadio Centenario di Montevideo, si é conclusa con il risultato di 3-0 in favore della Celeste. Quel giorno l’ex Palermo e Napoli segnó una doppietta, ma per la sfida di domani non si fida.

“Il Venezuela ha portato a casa ottimi risultati nelle ultime giornate (0-0 con la Colombia e 1-1 con l’Argentina in trasferta, ndr). La nazionale é cambiata molto sotto la direzione del nuovo allenatore e questo fa sì che siano più motivati. Stanno facendo le cose per bene, però la cosa più importante é che noi dobbiamo portare a casa un risultato favorevole”.

I precedenti dicono che queste due nazionali si sono affrontate in 16 occasioni con un bilancio di 9 vittorie per i charrúas, 5 pareggi e 2 trionfi vinotinto.

Nelle ultime cinque gare disputate in Venezuela il bilancio é di due vittorie per parte ed un pareggio.

Domani Edinson Cavani potrebbe eguagliare un record di Diego Forlán, quello di più gol contro il Venezuela. L’ex Inter durante la sua carriera ha segnato 5 reti contro la vinotinto, mentre Cavani é a quota tre.

(Fioravante De Simone)