Palmerini in missione a New York, Ottawa e Montreal

Pubblicato il 05 ottobre 2017 da redazione

Palmerini

Columbus day 2015

 

L’AQUILA – Goffredo Palmerini è in partenza per New York, poi in Canada, Ottawa e Montreal. Dal 5 al 16 ottobre nuova missione negli Stati Uniti, a New York. Una fitta agenda di incontri con le comunità abruzzesi, visite alle università (Columbia University, Queens College) e alle testate giornalistiche con le quali collabora. Inoltre, partecipazione ad eventi culturali e alle manifestazioni del Columbus day in rappresentanza dell’ANFE, la più grande associazione internazionale dell’emigrazione, nata nel 1947.

Quest’anno la missione coincide con l’attesa visita del Presidente del Consiglio Regionale d’Abruzzo, Giuseppe Di Pangrazio, agli abruzzesi della Grande Mela. Palmerini accompagnerà la delegazione nei vari impegni. E’ la prima volta che una delegazione della Regione Abruzzo visita la comunità abruzzese di New York, segnatamente nei giorni del Columbus Day.

Il Presidente Di Pangrazio ha infatti accolto l’invito rivoltogli nell’aprile scorso dal presidente dell’Orsogna Mutual Aid Society, Tony Carlucci. L’associazione, con sede in Astoria, ha chiamato a raccolta tutti gli abruzzesi di New York – dunque anche l’associazione Orsogna Club e il suo presidente Rocco Pace – per la sera del 6 ottobre, con ripetuti annunci a pagamento sul quotidiano America Oggi nei quali si esprime grande soddisfazione per la visita del Presidente del Consiglio Regionale. Alla serata sarà presente come ospite d’onore anche il drammaturgo Mario Fratti.

Palmerini

Columbus day parade, 2015

Il Presidente Di Pangrazio, con Gino Milano responsabile della sua Segreteria e con Palmerini, il 7 ottobre parteciperà insieme agli abruzzesi di New York alla Parata del Columbus Day nel distretto di Queens, poi lunedì 9 ottobre alla grande e famosa Parata sulla Quinta Avenue. 35mila persone – gruppi in costume, bande, carri, rappresentanze civili e militari, delegazioni dall’Italia – sfilano nella Parata, la più imponente manifestazione dell’orgoglio italiano negli Stati Uniti. Un milione gli spettatori lungo il percorso, dalla 44^ alla 72^ Strada, oltre quelli ancor più numerosi che la seguono nelle dirette televisive.

La delegazione del Consiglio Regionale sarà anche impegnata nelle altre manifestazioni organizzate dalla Columbus Citizen Foundation. Nella mattinata del 6 ottobre la delegazione farà visita al prof. Domenico Accili, direttore del Russ Berrie Pavilion della Columbia University, Centro d’eccellenza nella ricerca sul diabete e sull’alimentazione. Il prof. Accili, insigne cattedratico d’origine aquilana, nel 2016 è stato insignito dal Consiglio Regionale della nomina onorifica di Ambasciatore d’Abruzzo nel mondo. Molti altri gli appuntamenti e le visite (a Ellis Island e all’Italian American Museum, sull’emigrazione italiana) nel programma della delegazione regionale abruzzese, che lascerà New York il 10 ottobre.

Palmerini

Poster convegno Ottawa

Nei giorni successivi numerosi incontri nell’agenda di Palmerini, con una visita al Westchester Italian Cultural Center. Il 16 ottobre partirà da New York per il Canada. Diversi gli incontri con personalità di spicco della comunità italiana nella capitale canadese, con la stampa, poi la sera del 18 ottobre, presso Casa Abruzzo, l’incontro con la comunità abruzzese. Sarà il presidente del Centro Abruzzese Canadese, Nello Scipioni, a portare il saluto all’ospite, cui seguirà la presentazione del suo ultimo libro “L’Italia nel cuore” con l’intervento del prof. Franco Ricci, docente dell’Università di Ottawa.

Palmerini terrà una conversazione sulle singolarità e le meraviglie dell’Abruzzo. Il 20 e 21 ottobre sarà poi impegnato nel Convegno sulle Culture del Mediterraneo, presso l’Università di Ottawa, organizzato dal prof. Ricci, al quale parteciperanno docenti di diverse università degli Stati Uniti e del Canada, e lo stesso Palmerini, “special Guest” dell’evento.

Il 22 ottobre, infine, lo scrittore aquilano andrà a Montreal per incontrare la comunità italiana, tenendo una conversazione su L’Aquila e l’Abruzzo. Sarà Angela Di Benedetto, giovane notaio a Montreal e vice Presidente del CRAM, a presentare l’ospite nel corso della serata. L’indomani ripartirà per fare rientro in Italia.

Ultima ora

07:26Cina:Xi,Pcc deve mantenere assoluto controllo militari

PECHINO - Il Partito comunista cinese "deve mantenere l'assoluto controllo sulle forze armate". Lo ha detto il segretario generale del Pcc Xi Jinping, nel discorso d'apertura del 19/mo congresso assicurando che il Partito "si opporra' a ogni azione che metta a rischio la leadership".

07:23Cina:XI,rinnovamento nazione non ‘come passeggiata’ in parco

PECHINO - Raggiungere il rinnovamento della Cina non sara' "come una passeggiata nel parco". Nel suo intervento introduttivo al 19/mo congresso del Partito comunista, il segretario generale Xi Jinping ha rimarcato che il "sogno cinese" richiede una lotta decisa alle contraddizioni e forte impegno su progetti e cause.

07:19Cina: Xi, economia restera’ a passo medio-alto

PECHINO - La Cina manterra' il tasso di crescita della sua economia "a un passo medio-alto". Lo ha detto il segretario generale Xi Jinping nella relazione d'apertura del 19/mo congresso del Partito comunista cinese.

07:15Cina: Xi, prospettive luminose ma sfide impegnative

PECHINO - Le prospettive della Cina ''sono luminose ma restano sfide impegnative''. Lo ha affermato il segretario generale del Partito comunista cinese Xi Jinping, nella sua relazione d'apertura. Negli ultimi 5 anni, ha ricordato, il Pil E' aumentato da 54.000 miliardi di yuan a quota 80.000, pari a 12.100 miliardi di dollari circa.

07:10Cina: aperti lavori 19/mo congresso Partito comunista

PECHINO - Il premier cinese Li Keqiang ha aperto ufficialmente i lavori dEl 19/mo congresso del Partito comunista, chiamato a rinnovare gli organismi interni a partire dal Comitato centrale. Il segretario generale Xi Jinping ha iniziato la sua relazione dedicata ai cinque anni passati e alle prospettive del prossimo quinquennio e oltre. Xi, nelle attese, dovrebbe rafforzare i suoi poteri quale ''core leader'', nucleo del Partito.

07:01Amnesty,centinaia Rohingya uccisi da sicurezza birmana

BANGKOK - Le forze di sicurezza birmane hanno ucciso centinaia di persone nell'ambito di una campagna sistematica per espellere dal paese la minoranza musulmana dei Rohingya. La denuncia viene da Amnesty International. Per il suo rapporto, diffuso oggi, l'organizzazione umanitaria ha intervistato piu' di 120 Rohingya fuggiti alle violenze.

06:58Trump, non demolire storia Usa. E difende Colombo

WASHINGTON - Gli Usa dovrebbero celebrare e preservare la loro storia, ''non demolirla'': lo ha detto Donald Trump intervenendo davanti al think tank conservatore Heritage Foundation, dove ha criticato il movimento che mira ad abbattere le statue sudiste ed altri simboli del controverso passato americano. ''Ora stanno tentando anche di abbattere le statue di Cristoforo Colombo, cosa succedera' dopo?'', si e' chiesto il presidente, che nel proclamare il Columbus day aveva difeso in modo netto la figura dell'esploratore genovese.

Archivio Ultima ora