Uruguay: giura la prima senatrice trans in America Latina

Michelle Suarez, la prima persona trans eletta in America Latina
Michelle Suarez, la prima persona trans eletta in America Latina

 

MONTEVIDEO. – Michelle Suarez, la prima persona trans eletta in America Latina, ha assunto le sue funzioni nel Senato uruguayano, dove sostituirà Marcos Carambula, suo compagno nel Partito Comunista del paese sudamericano, che ha rinunciato al seggio nella Camera alta di Montevideo.

Suarez ha 33 anni ed è avvocato: nel 2010 diventò la prima persona trans ad ottenere un diploma universitario in Uruguay. Dopo aver prestato giuramento, ha dichiarato di sentirsi “profondamente onorata” di essere il primo legislatore trans del paese.

“Intendo lavorare per una società più giusta e con meno discriminazioni, perché le opportunità di cui io dispongo sono materialmente impossibili per molte compagne trans”, ha sottolineato la senatrice. Rodriguez è stata eletta alle politiche del 2014, ma non è la sola persona trans ad essere riuscita ad ottenere un seggio in un Parlamento latinoamericano.

Nel dicembre del 2015 la venezuelana Tamara Adriàn è stata eletta all’Assemblea Nazionale di Caracas come candidata del partito Voluntad Popular, il cui leader Lepoldo Lopez è una delle principali figure dell’opposizione al governo di Nicolas Maduro.