Regione Veneto: “Torno al mio paese” e “Turismo alle radici”

Da sinistra il presidente della Regione Veneto Luca Zaia e l'Assessore ai Flussi Migratori. “
Da sinistra il presidente della Regione Veneto Luca Zaia e l’Assessore ai Flussi Migratori.

 

BELLUNO, – Già sono pronti per inziare questi due progetti, promossi dallAssociazione Bellunesi nel Mondo e finanziati dalla regione Veneto.

Di cosa trattano? Il primo darà l’opportunità a un gruppo di dodici anziani di origini venete, provenienti dal Brasile e dall’Uruguay, di visitare le terre da dove emigrarono i loro avi, oltre un secolo fa: alcuni dei luoghi da visitare saranno: Venezia, Dolomiti, Belluno, Verona, Treviso. Tutto ciò coordinato dal vice presidente dell’ABM Rino Budel.

Il presidente Oscar de Bona ha voluto  ringraziare i membri della commissione, che gratuitamente e con grande dedicazione, hanno permesso che si realizzasse quest’esperienza unica per i 12 partecipanti che, oltre al viaggio, potranno godere di concerti e incontri.

L’altro progetto invece, sarà un corso di formazione nell’ambito turistico per i giovani oriundi veneti.

La meta sarà quella di cercare di costruire un ponte tra Belluno ed il Sud America. In questo caso sono 10 i partecipanti, 9 brasiliani e uno argentino, che avranno l’opportunità di un’esperienza di formazione e studio, in modo che al loro rientro, potranno aprire un’agenzia di viaggi e organizzare dei tour nel Veneto.

Il presidente ABM  Oscar de Bona ha voluto far risaltare come sia sempre più in crescita questo tipo di turismo, orientato ai discendenti veneti e bellunesi che vogliono riscoprire le proprie radici e la cultura dei propri avi. Con questo corso vogliamo anche far si, che i giovani, possano diventare ambasciatori della nostra regione nei loro paesi e fomentare il turismo verso il Veneto e il Bellunese.

Il corso sarà suddiviso tra teoria e pratica con una durata di 150 ore, dal 1 al 29 ottobre, nella sede dei Bellunesi nel Mondo. Verranno trattati diversi punti come: la storia locale, il marketing, l’economia e le nuove tecnologie del turismo.

Il Direttore ABM, Marco Crepaz ci spiega inoltre, che i corsisti potranno mettere in pratica ciò che vanno imparando durante il corso, in alcuni stage presso le agenzie di viaggio di Belluno.

Condividi: