Rai Italia: la programmazione dal 21 al 29 ottobre

Pubblicato il 20 ottobre 2017 da redazione

Rai Italia

Alessio Aversa con il regista Patrick Grassi.

 

Per contattare Rai Italia scrivete a: rai.italia@rai.it

COMMUNITY – L’ALTRA ITALIA (Quotidiano, Quinta stagione)

Conduce Alessio Aversa e Gloria Aura Bortolini.

I progetti, le ambizioni, i successi, le storie di chi vive fuori dall’Italia e tiene vivo il legame con il Paese di origine. Ogni settimana in studio ospiti di eccellenza dello spettacolo, della cultura, dell’industria italiana nel mondo. E poi lo spazio di servizio dedicato agli italiani all’estero, per rispondere a quesiti su pensioni, tasse, sanità, burocrazia… e lo spazio dedicato alla lingua italiana in collaborazione con la Società Dante Alighieri.

  • Lunedì 23 Ottobre

Ospiti: il professore Bruno Siciliano, docente di   Automatica e Robotica all’ Università Federico II di Napoli e direttore di Prisma Lab, parla della “manipolazione robotica dinamica”; Giovanni Peresson, responsabile dell’Ufficio Studi dell’AIE, l’associazione italiana editori, racconta la letteratura per l’infanzia; lo startupper Gian Lorenzo Lagna che ha avuto l’idea di creare un social network per le idee, l’immaginazione e l’estro creativo.

Storie dal mondo.

In Svezia per scoprire l’Istituto di Cultura Italiana di Stoccolma, sede realizzata dal geniale architetto e designer Giò Ponti.

Infocommunity: Nicola Forte, tributarista e collaboratore de Il Sole 24 Ore, per rispondere alle domande sui problemi fiscali dei telespettatori.

  • Martedì 24 Ottobre

Ospiti: il regista Patrick Grassi, autore del documentario “Sharp Families – Tagliati per gli affari”; Paolo Valentino, giovane scrittore che ha appena pubblicato “Ritratto di famiglia con errore”, libro a metà tra Noir e romanzo di formazione; Carlo De Sanctis, uno dei fondatori di Equoevento, Onlus che si occupa del recupero degli avanzi dei banchetti e di ridistribuirli alle mense caritative, insieme a Claudia Ciorciolini, volontaria.

Storie dal mondo.

In Canada, a Montreal dove la comunità cattolica italiana si è mobilitata con tante iniziative per salvare la Chiesa di Nostra Signora della Consolata.

Infocommunity: Con Pier Felice degli Uberti, Presidente dell’Istituto Araldico Genealogico Italiano, alla scoperta delle origini dei cognomi.

  • Mercoledì 25 Ottobre

Ospiti: Edoardo Fumagalli, uno tra i più giovani chef stellati d’Italia, fa conoscere la sua cucina; il musicista Carlo Marrale, tra i fondatori dei Matia Bazar, di cui ha firmato forse le canzoni più belle, si esibisce live in studio.

Storie dal mondo.

A Buenos Aires, Argentina,per conoscere Leonardo Palmarola, un cuoco pugliese che ha partecipato al Campionato Mondiale di Pesto al Mortaio.

Dal Canada, Sebastian Maniscalco, showman di origini siciliane che nei suoi monologhi comici utilizza sempre i vizi e le virtù degli italiani.

Infocommunity: Con Pier Felice degli Uberti, Presidente dell’Istituto Araldico Genealogico Italiano, alla scoperta delle origini dei cognomi.

  • Giovedì 26 Ottobre

Ospiti: il Dottor Paolo Severino, cardiologo del Policlinico Umberto I di Roma, dà informazioni e consigli sui disturbi cardiaci più comuni; il critico cinematografico, Andrea Pergolari, ricorda Nanni Loy, il grande regista scomparso nel 1995; Andrea Prencipe, Pro-rettore dell’ Università Luiss.

Storie dal mondo.

A Orlando, in Florida, dove Emilio Parascandalo ha importato ormai da anni la sua maestria di pizzaiolo napoletano.

A Buenos Aires, dove il grande regista Nanni Moretti è stato di recente per una serie di incontri e proiezioni dei suoi film al Festival del Cinema Italiano.

  • Venerdì 27 Ottobre

Ospiti: il regista Vincenzo Marra, presenta il suo ultimo film L’Equilibrio; Vittorio Zitun, meccanico che ha girato il mondo con il celebre simbolo del Made in Italy: la Vespa; il gruppo musicale Le Deva,si esibisce in studio con il brano “Semplicemente io e te”.

Storie dal mondo.

A New York, negli Stati Uniti, per conoscere Andrea Rossetto, un marinaio friulano che dopo dieci anni di viaggi si è stabilito nel Maine e fa il gelataio.

Dal Canada, Roberto Bandiera e Enzo Di Mauro, due giornalisti che da Toronto si mettono in viaggio per distribuire personalmente la loro rivista “Panorama”, un mensile che racconta le storie della Comunità Italiana.

Tutti i giorni a Community trova spazio la lingua italiana grazie alla collaborazione con la Società Dante Alighieri. Questa settimana con: il professor Stefano Telve e Vincenzo D’Angelo.

Chiude la settimana le news dal mondo per segnalare ai telespettatori i maggior eventi italiani che accadono in giro per il mondo.

Per contattare la redazione scrivete a: community.italia@rai.it

Programmazione                                                                                                               

Rai Italia 1 (Americhe)

NEW YORK / TORONTO da Lunedì a Venerdì h17.45

BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h18.45

SAN PAOLO da Lunedì a Venerdì h18.45

Rai Italia 2 (Australia – Asia)

PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h14.15

SYDNEY da Lunedì a Venerdì h17.15

Rai Italia 3 (Africa)

JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h17.30

 

CINEMA ITALIA (Film)

BELLAS MARIPOSAS

(Drammatico, 2012)

Cicli, rassegne tematiche, appuntamenti che segnano la memoria e le ricorrenze del cinema italiano, scelti per il suo pubblico e presentati da un nuovo volto di Rai Italia, il giornalista e critico Alberto Farina.

Film di prima visione o grandi classici del cinema italiano, da vedere e rivedere, che permetteranno di ripercorrere la storia dell’Italia, riflettere sul presente, divertirsi, emozionarsi, scoprire grandi storie, bravissimi attori, grandi registi del cinema italiano.

Tre vittorie al Bif&st 2013: “Premio Tonino Guerra” per la migliore sceneggiatura (Salvatore Mereu), “Premio Anna Magnani” per la migliore attrice protagonista (Sara Podda e Maya Mulas), “Premio Giuseppe Rotunno” per la migliore fotografia (Massimo Foletti).

Una vittoria al Festival del Cinema Italiano di Bastia: “Premio della giuria” (Salvatore Mereu).

Un vittoria al Rotterdam International Film Festival 2013: “Big Screen Award” (Salvatore Mereu).

Una candidatura e due vittorie al Festival di Venezia 2012: “Bisato d’oro” per miglior film (Salvatore Mereu),Premio FEDIC” (Salvatore Mereu).

Regia: Salvatore Mereu

Interpreti: Micaela Ramazzotti, Sara Podda, Maya Mulas

Le adolescenti Cate (Sara Podda) e Luna (Maya Mulas), vivono alla periferia di Cagliari sognando un destino diverso da quello che sembra accomunare tutti gli abitanti del quartiere. Un inferno di disoccupazione, droga e violenza, che le ragazzine affrontano con grande senso della realtà, ma senza mai rassegnarsi alle brutture quotidiane. Quando incontrano la maga Aleni (Micaela Ramazzotti), la loro vita si apre a nuove prospettive…

Programmazione

 Rai Italia 1 (Americhe)

NEW YORK/TORONTO Mercoledì 25 Ottobre h19.30

BUENOS AIRES Mercoledì 25 Ottobre h20.30

SAN PAOLO Mercoledì 25 Ottobre h20.30

Rai Italia 2 (Australia – Asia)

PECHINO/PERTH Giovedì 26 Ottobre h17.00

SYDNEY Giovedì 26 Ottobre h19.00

 Rai Italia 3 (Africa)

JOHANNESBURG Mercoledì 25 Ottobre h20.30

 

ITALIAN BEAUTY – SPECIALE (Magazine settimanale)

Il settimanale di arte e cultura di Rai Italia dedicato alla bellezza italiana declinata in tutte le sue espressioni, assume una veste ancora più internazionale.

Quaranta puntate speciali, in lingua italiana e sottotitolate in inglese, in onda ogni sabato a partire dal 14 ottobre, per far scoprire ai telespettatori di tutto il mondo le meraviglie dell’Arte, del Territorio e del Made in Italy che fanno del Bel Paese una delle mete più desiderate del pianeta.

Un nuovo progetto, informativo e formativo, dedicato a chi ama la lingua e la cultura italiane che da adesso, con l’ausilio della traduzione in inglese, diventa ancora più accessibile ai telespettatori di tutto il mondo.

Seconda puntata:

Arte. Alla scoperta di antiche dimore. Curiosare tra le stanze, i mobili e gli oggetti che furono di proprietà di nobili e ricche famiglie, ammirandone i tratti che risalgono a quattro o cinque secoli fa, è un’esperienza molto suggestiva e particolare. Due esempi splendidi: Palazzo Davanzati e Casa Martelli a Firenze.

Territorio. Sulle sponde del Tevere, crocevia di centinaia di storie diverse: Pier Paolo Pasolini si ispirò per i suoi libri e film a vari personaggi incontrati proprio nei paraggi del pittoresco fiume.

Made in Italy. I Had a Dream: nel cuore dell’Emilia Romagna l’incontro con un imprenditore che è riuscito a unire bellezza, praticità e stile nel settore delle calzature, conquistando il mercato americano e ipnotizzando quello russo.

Programmazione

 Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 21 Ottobre h18.15
BUENOS AIRES Sabato 21 Ottobre h19.15

SAN PAOLO Sabato 21 Ottobre h19.15

Rai Italia 2 (Asia – Australia)
PECHINO/PERTH Sabato 21 Ottobre h15.15
SYDNEY Sabato 21 Ottobre h18.15

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Sabato 21 Ottobre h22.45

 

ITALIAN BEAUTY (Magazine)

Quotidiano di Rai Italia dedicato alla bellezza italiana declinata in tutte le sue espressioni: un appuntamento quotidiano con Arte, Territorio e Made in Italy per conoscere e approfondire i grandi capolavori artistici, le meraviglie paesaggistiche, i marchi di eccellenza che fanno dell’Italia una delle mete più desiderate del mondo.

Un viaggio tra panorami, cibi, oggetti, storia e architettura unici e irripetibili, per scoprire e riscoprire percorsi e sapori del bel paese.

–  Lunedì 23 Ottobre

Arte. Al National Gallery di Londra per scoprire uno dei capolavori di Caravaggio: “Il putto morso da un ramarro”.

Territorio. Mare Nostrum. La storia e le tradizioni di due Repubbliche marinare, Pisa e Livorno, due porti di vitale importanza per gli scambi internazionali.

L’attimo fuggente. Storie quasi vere di poeti. Si conclude la biografia del grande poeta Eugenio Montale.

–  Martedì 24 Ottobre

Arte. A New York, al Metropolitan Museum, per ammirare alcuni straordinari capolavori di Caravaggio “La buona ventura”, “I bari”, “Il concerto”.

Territorio. Mare Nostrum. A Trieste, bellissima e affascinante, punto di incontro di molte etnie, con uno dei porti più importanti d’Italia.

L’attimo fuggente. Storie quasi vere di poeti. La biografia del torinese Guido Gozzano, la penna più sottile del movimento poetico dei Crepuscolari.

–  Mercoledì 25 Ottobre

Arte. L’arte del Caravaggio a Palazzo Giustiniani a Roma, dimora del banchiere genovese, Vincenzo Giustiniani, suo mecenate.

Territorio. Mare Nostrum. Ancora a Trieste e le sue eleganti architetture asburgiche, i caffè storici e la vitalità del suo porto, dove si incontrano il Mediterraneo e la Mitteleuropa.

L’attimo fuggente. Storie quasi vere di poeti. Guido Gozzano, i suoi versi e la sua breve e triste esistenza, minata dalla tubercolosi.

  • Giovedì 26 Ottobre

Arte. Alla Galleria Doria Pamphili sono custoditi due splendidi capolavori di Caravaggio: “Il riposo durante la fuga in Egitto” e la “Maddalena”.

Territorio. Mare Nostrum. Ancora Trieste, dove il mare si fonde con la città: le acque dell’incantevole Canal Grande scorrono tra strade e palazzi in perfetta simbiosi.

L’attimo fuggente. Storie quasi vere di poeti. L’esistenza turbinosa del grande poeta Gabriele D’Annunzio, che mescolò sempre vita e arte: la bellezza per lui fu una vera ossessione

  • Venerdì 27 Ottobre

Arte. A Milano nella Biblioteca Ambrosiana per ammirare altri capolavori del Caravaggio.

Territorio. Mare Nostrum. A Gela, sulla costa meridionale della Sicilia. Antichissima colonia greca, custodisce ancora oggi un patrimonio archeologico di straordinaria bellezza.

L’attimo fuggente. Storie quasi vere di poeti. Un affascinante e inquieto Gabriele D’Annunzio, che contaminò stili e linguaggi, costruendosi una vita inimitabile e spettacolare.

Per contattare la redazione scrivete a: italianbeauty@rai.it

 Programmazione                                                                                                               

 Rai Italia 1 (Americhe)

NEW YORK / TORONTO da Lunedì a Venerdì h13.00

BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h14.00

SAN PAOLO da Lunedì a Venerdì h14.00

Rai Italia 2 (Australia – Asia)

PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h11.15

SYDNEY da Lunedì a Venerdì h14.15

Rai Italia 3 (Africa)

JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h14.45

CRISTIANITA’ (Programma religioso)

Ogni domenica, suor Myriam Castelli – ideatrice, autrice e conduttrice da 19 anni – propone temi di interesse ecclesiale e gli appuntamenti del Papa in Vaticano. Cristianità è uno dei “notiziari vaticani” più attenti e più seguiti all’estero, arricchito dal contributo fondamentale di tanti ospiti in studio: Cardinali e alti Prelati, riconosciuti studiosi della grande diaspora italiana, insieme a una vasta gamma di esperti, artisti, professionisti, laici e missionari che vivono “on the road”. Un parterre di italiani che si confrontano con i contenuti della fede e i commenti culturali della modernità. Interviste, servizi e collegamenti in diretta via skype con i telespettatori dei cinque continenti.
In ogni puntata, voci, immagini, testimonianze di vita di tutte le generazioni, con le immagini delle feste organizzate dagli italiani in tanti Paesi del mondo dove è presente un’italianità laboriosa, attaccata alla propria terra d’origine e soprattutto alla cultura cristiana.
Argomenti della puntata nel giorno in cui la Chiesa celebra la giornata missionaria mondiale sul tema: “La missione nel cuore della fede cristiana”: i missionari italiani nei cinque continenti e la loro opera sociale e culturale nelle periferie del mondo; i volti e le storie significative di alcuni missionari mentre sta per chiudersi il mese di ottobre che la Chiesa dedica a chi emigra per portare il Lieto Annuncio di Cristo; la Settimana Della Lingua Italiana e il contributo degli emigranti alla conoscenza e diffusione del patrimonio culturale e artistico del mondo italico. Infine, l’odierna festa liturgica di san Giovanni Paolo II, il Papa polacco che ha segnato una significativa svolta al pontificato mediante il primato della parola, dei gesti e i numerosi viaggi internazionali.

Dopo la S. Messa che si celebra nel Santuario Madonna dell’Aiuto di Segonzano, provincia di Trento, l’Angelus del Papa ai fedeli radunati in Piazza San Pietro.

Tra gli ospiti: Padre Fernando Garcia, Superiore Generale dei Missionari Saveriani, per vent’anni missionario in Ciad; Eliana Morgante, vicesindaco di Celano, provincia dell’Aquila e l’italo-canadese Eligio Adolfo Paris, Presidente degli Abruzzesi nel Mondo insieme alla moglie Ivana Leardi.

  Per contattare la redazione scrivete a: cristianita@rai.it

Programmazione

 Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 22 Ottobre h04.15
BUENOS AIRES Domenica 22 Ottobre h05.15

SAN PAOLO Domenica 22 Ottobre h05.15

Rai Italia 2 (Asia – Australia)
PECHINO/PERTH Domenica 22 Ottobre h16.15
SYDNEY Domenica 22 Ottobre h19.15

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 22 Ottobre h10.15

 

LO SPORT SU RAI ITALIA

SAMPDORIA – CROTONE

Rai Italia 1 (Americhe)

NEW YORK / TORONTO Sabato 21 Ottobre h12.00

BUENOS AIRES Sabato 21 Ottobre h13.00

SAN PAOLO Sabato 21 Ottobre h13.00

Rai Italia 2 (Australia)

PERTH Domenica 22 Ottobre h00.00

SYDNEY Domenica 22 Ottobre h03.00

Rai Italia 3 (Africa)

JOHANNESBURG Sabato 21 Ottobre h18.00

NAPOLI – INTER

Rai Italia 1 (Americhe)

NEW YORK / TORONTO Sabato 21 Ottobre h14.45

BUENOS AIRES Sabato 21 Ottobre h15.45

SAN PAOLO Sabato 21 Ottobre h15.45

Rai Italia 2 (Australia)

PERTH Domenica 22 Ottobre h02.45

SYDNEY Domenica 22 Ottobre h05.45

Rai Italia 3 (Africa)

JOHANNESBURG Sabato 21 Ottobre h20.45

 

 

 

 

 

Ultima ora

22:00Calcio: derby alla Roma, Lazio battuta 2-1

(ANSA) - ROMA, 18 NOV - La Roma si aggiudica il derby e sale a 30 punti, con una partita da recuperare, agganciando l'Inter al terzo posto. Preceduta dalle coreografie delle curve e dal ricordo di Gabriele Sandri - il tifoso laziale ucciso 10 anni fa da un poliziotto - la partita è equilibrata, soprattutto nel primo tempo chiuso sullo 0-0, con una rete di immobile annullata per fuorigioco. Nella ripresa il pressing permette alla Roma di prendere il sopravvento territoriale, schiacciare i biancocelesti e passare presto in vantaggio. Un'entrata avventata di Bastos su Kolarov, al 3', permette a Perotti di siglare l'1-0 dal dischetto. Il raddoppio giallorosso porta la firma di Nainggolan (7'), con un diagonale rasoterra molto preciso. La Lazio accorcia le distanze, ancora su rigore dopo consultazione della video assistenza da parte dell'arbitro Rocchi, con Immobile, autore della 15/a rete in campionato. Il pressing finale dei ragazzi di Inzaghi non frutta il pareggio.

21:36Incidente con quad nel Senese, un morto

(ANSA) - RAPOLANO TERME (SIENA), 18 NOV - Vigili del fuoco di Siena e 118 sono intervenuti a Rapolano Terme (Siena), in una zona impervia in località Armaiolo, per soccorrere due uomini che hanno avuto un incidente a bordo di un quad. Secondo quanto riferito, uno dei due uomini è morto, l'altro è rimasto ferito e l'ambulanza lo ha trasportato all'ospedale di Siena. Del caso si stanno occupando anche i carabinieri. Da ricostruire le circostanze dell'incidente.

21:12Nuoto: Pellegrini a Livorno vince nei 100 sl e dorso

(ANSA) - LIVORNO, 18 NOV - Federica Pellegrini vince la finale dei 100 stile libero (54"50) nel 41/o trofeo internazionale 'Mussi-Lombardi-Femiano' di Livorno davanti a Giada Galizi (54"62) e Aglaia Pezzato (55"04). La campionessa domina anche i 100 dorso dove si impone in 58"95 rifilando quasi un secondo di distacco a Carlotta Zofkovà (59"77), seconda classificata. Terzo gradino del podio per Veronica Neri (1'00"61). Arrivo al fotofinish, invece, nei 100 stile libero uomini dove Alessandro Miressi (48"40) ha beffato Luca Dotto, classificatosi secondo con appena un centesimo di ritardo. Terzo posto per Marco Orsi (48"59). Finale thrilling anche nella distanza corta con la vittoria di Dotto (21"80) che tocca due centesimi prima di Lorenzo Zazzeri. Sul podio anche Federico Bocchia (22"03). Nella stessa specialità tra le donne ha vinto Aglaia Pezzato (24"87), davanti a Paola Biagioli (25"49) e Giada Galizi (25"58)

20:54Azzurri: Nicchi “niente fretta, servono nervi saldi”

(ANSA) - CROTONE, 18 NOV - "Sarebbe un grosso errore decidere di fretta, mettendo da parte le cose buone e pensare al peggio. Il calcio italiano può risollevarsi, ma bisogna essere con i nervi saldi". Lo ha detto Marcello Nicchi, presidente dell'Associazione italiana arbitri, in relazione alla riunione del Consiglio federale della Figc prevista per lunedì. "Non dobbiamo farci prendere dalla frenesia", ha aggiunto Nicchi, a Crotone per partecipare ai 50 anni della locale sezione dell'Aia. "Noi non poniamo condizioni - ha detto ancora - ma dobbiamo ascoltare i progetti ed il programma che ci verrà presentato per far risorgere immediatamente il calcio italiano. E' un momento difficile, ma è anche il momento di avere i nervi saldi. E' necessario che gli organi direttivi siano nel pieno delle loro funzioni ed al momento le leghe di serie A e serie B non hanno i presidenti. Bisogna eleggerli al più presto per avere un Consiglio federale nella sua pienezza".

20:37Calcio: Mihajlovic, con Chievo più dura che con Inter

(ANSA) - TORINO, 18 NOV - Il Torino cerca di risalire sull'onda di San Siro, il pareggio da applausi con l'Inter che, prima della sosta, aveva fatto dimenticare le tante incertezze delle partite precedenti. Mihajlovic, però, avverte: "Se a Milano era difficile fare bella figura con l'Inter, con il Chievo sarà ancora più difficile confermarsi. Il segreto sarà avere lo stesso atteggiamento, la stessa concentrazione, affrontare Radovanovic come se fosse Borja Valero, Inglese come Icardi, Castro come Perisic". Una delle incognite è Belotti. "E' tornato sotto choc, ci ha messo qualche giorno a riprendersi. Adesso spero che sfoghi la rabbia accumulata per la grande delusione con la Nazionale domani sul campo. Gallo non è ancora in forma - è l'analisi di Mihajlovic - per uno con il suo fisico è normale dopo un infortunio. Può entrare in forma solo giocando e allenandosi".

20:26Cadavere in mare Salento: forse è di avvocato scomparso

(ANSA) - LECCE, 18 NOV - Potrebbe appartenere a Besnik Muço, avvocato 54enne di origini albanesi residente a Macerata, ex procuratore generale di Tirana, il corpo recuperato 12 giorni fa nelle acque di Castro (Lecce). Muço era scomparso lo scorso 6 novembre. Al momento si tratta solo di un'ipotesi investigativa in attesa che la magistratura disponga l'esame del Dna sul corpo che, a causa delle mareggiate e del continuo sbattere contro gli scogli, è rimasto orribilmente mutilato. Il legale, il 2 novembre scorso, si sarebbe dovuto imbarcare sul traghetto della linea Adria Ferries che da Durazzo era diretto a Bari. Avrebbe fatto il check-in e poi, dalle ore 23, il suo cellulare è stato spento e da quel momento nessuno è più riuscito a mettersi in contatto con lui. Secondo gli investigatori, tempi e luogo del ritrovamento sarebbero compatibili con l'ipotesi che si possa trattare proprio del legale albanese.

20:24Riina: nessun elemento particolare dall’autopsia

(ANSA) - PARMA, 18 NOV - Nessun elemento particolare sarebbe emerso dall'autopsia sul corpo di Totò Riina, il capo dei capi della mafia siciliana morto ieri all'ospedale Maggiore di Parma. E' stata eseguita dal medico legale Rosa Gaudio, disposta dalla Procura di Parma quasi come atto dovuto. Per completare gli accertamenti la consulente ha due mesi: le arriveranno gli esiti degli esami che concorreranno a delineare la causa della morte di un 87enne con più patologie, sottoposto a due interventi recenti. Nessuna sorpresa, dunque, dai primi rilievi. Mentre si attende il nulla osta della Procura per il trasferimento della salma in Sicilia, che potrebbe arrivare lunedì, l'ultimo saluto a Totò Riina è stato dato a Parma da due dei suoi quattro figli, Salvo e Maria Concetta, e dalla vedova Ninetta Bagarella: è durato 30 minuti, scortato dalla Polizia. Hanno dovuto attendere la fine dell'autopsia, poi hanno reso omaggio al familiare nelle camere mortuarie dell'ospedale, dove era ricoverato da dicembre 2015, nel reparto detenuti. (ANSA).

Archivio Ultima ora