Karate: due italo-venezuelani parteciperanno al Mondiale di Tenerife

Poster Mondiale Karate
Poster Mondiale Karate.

 

CARACAS – Tra il 25 ed eil 29 ottobre il palasport Santiago Martín fará da cornice alla 10° edizione del “World Karate Championships – WKF Junior, Cadet &U21” che si terrà nella località spagnola di Santa Cruz de Tenerife.

L’isola spagnola sarà invasa da 1.900 karateki proveniente da circa 100 paesi, tra cui l’Italia ed il Venezuela. Tra le big hanno confermato la loro presenza Brasile, Giappone, Ucraina, Stati Uniti Egitto ed Irán.

La terra di Bolívar sarà rappresentata da otto karateki, cinque nella categoría kumite e tren el kata.

Fanno parte della spezione creola due sportivi di origine italiana: Gianfranco Pecori (75 kg) e Gabriele Ditta (76 kg). Quest’ultimo ha rappresentato la terra di Bolívar nei Juegos Suramericanos de la Juventud che si sono disputati a Santiago in Cile. Da questi giochi Ditta ha portato a casa la medaglia di bronzo. Pecori e Ditta rappresenteranno il Venezuela nella specialità del ‘kumite’.

“Mi sento fortunato per essere stato scelto. Questa sarà la mia prima esperienza in un mondiale. Nel mondiale andrò a caccia dei punti necessari che mi permettano di qualificare per i Giochi olimpici giovanili estivi” ha dichiarato Ditta in un comunicato stampa.

Il resto della delegazione venezuelana é integrata da Andrea Amada e Valerya Hernández, entrambe sono salite sul gradino più alto nei Juegos Suramericanos de la Juventud. Queste due campionesse saliranno sul tatami nella categoria kata.

Nella categoría kumite Under 21 ci saranno: Barbara Pérez (55 kg), Marianth Cuervo (68 kg), Luis Vásquez (84 kg) e Jefferson Ortíz, quest’ultimo é il vice-campione del mondo.

(Fioravante De Simone)