Cartoline dall’altra Italia – Italiani Brexit: Davide Rinaldi

Davide Rinaldi

 

Davide Rinaldi ha 31 anni. E’ di Torino ma vive da due anni a Manchester. Si è trasferito in Inghilterra dove, da un passato da educatore e studi in fisica, oggi ha trovato un’indipendenza economica: è manager in un ristorante.

A “Cartoline dall’altra Italia”, Davide racconta lo stupore che ha provato dopo il referendum sulla Brexit e le sue aspettative future.

Davide Rinaldi è il primo protagonista della nuova edizione di “Cartoline dall’altra Italia – Italiani Brexit”, la web serie realizzata da 9colonne con il sostegno del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale – Direzione Generale per gli Italiani all’Estero e le Politiche Migratorie, che quest’anno ci porta alla scoperta del mondo dei cittadini italiani in Gran Bretagna nel dopo Brexit.

«Faccio parte di quella generazione a cui era stata presentata l’Europa dei popoli, non l’Europa economica. Con la Brexit il sogno può svanire ma io ci credo ancora» spiega Davide in un passaggio dell’intervista.

“Cartoline dall’altra Italia” continua dunque il suo viaggio alla scoperta del mondo della nuova emigrazione: riallaccia i contatti con i giovani connazionali che hanno deciso di provare un’esperienza all’estero, per voglia o per necessità, mantenendo con le loro testimonianze quel filo indivisibile che li lega all’Italia. Propone con cadenza bisettimanale una nuova videointervista, visibile sul sito 9colonne.it o sul canale Youtube di Nove Colonne e su tutto il circuito del MAECI.