Rai Italia: la programmazione dal 4 al 12 novembre

Pubblicato il 03 novembre 2017 da redazione

Alessio Aversa e Gloria Aura Bortolini. in studio

Per contattare Rai Italia scrivete a: rai.italia@rai.it

COMMUNITY – L’ALTRA ITALIA (Quotidiano, Quinta stagione)

Conduce Alessio Aversa e Gloria Aura Bortolini.

I progetti, le ambizioni, i successi, le storie di chi vive fuori dall’Italia e tiene vivo il legame con il Paese di origine. Ogni settimana in studio ospiti di eccellenza dello spettacolo, della cultura, dell’industria italiana nel mondo. E poi lo spazio di servizio dedicato agli italiani all’estero, per rispondere a quesiti su pensioni, tasse, sanità, burocrazia… e lo spazio dedicato alla lingua italiana in collaborazione con la Società Dante Alighieri.

• Lunedì 6 Novembre
Ospiti: il Generale Claudio Graziano, Capo di Stato Maggiore della Difesa, parla dei tanti militari italiani impegnati in missioni all’estero; Filippo Parri, responsabile della scuola – laboratorio internazionale Stefano Bemer, parla della formazione in Toscana; con l’ingegnere Gustavo Ascione, Presidente Rete Imprese San Leucio Textile, per scoprire una produzione tessile della seta di antichissima tradizione; il musicista Riccardo Inge, presenta il nuovo brano “Tasche“tratto dal suo Ep di esordio “Giorno di festa”.
Storie dal mondo.
In Afghanistan, realtà complessa, dove gli uomini e le donne italiane dell’esercito stanno svolgendo una missione davvero ammirevole.
Dall’Argentina, Patrizio Buanne, figlio di napoletani, cresciuto nella pizzeria di famiglia e divenuto cantante pop a Buenos Aires.

• Martedì 7 Novembre
Ospiti: Giuliano Amato, giudice della Corte Costituzionale, parla della Costituzione Italiana che il prossimo Primo Gennaio compie settant’anni; lo psicoterapeuta Michele Margheriti, presidente dell’Associazione Italiana Disturbi di Attenzione e Iperattività, parla del disturbo da deficit di attenzione e iperattività, la sindrome infantile più studiata in tutto il mondo; il soprano Maria Carfora, interpreta alcuni dei grandi successi italiani divenuti ormai patrimonio internazionale.
Storie dal mondo.
A Toronto, dove di recente si è recata in visita il Presidente della Camera Laura Boldrini.
In Argentina, dove il corrispondente di Rai Italia, Pasquale Guaglianone, ha scoperto che una serie televisiva degli anni Settanta – che metteva in scena una tipica famiglia di italiani di Buenos Aires – è ancora oggi oggetto di culto.
Infocommunity: Delfina Licata, curatrice del Rapporto Italiani Nel Mondo 2017 della “Fondazione Migrantes”, per conoscere gli ultimi dati della mobilità migratoria italiana.

• Mercoledì 8 Novembre
Ospiti: l’artigiano Luigi Borgato, Maestro costruttore famoso in tutto il mondo per i suoi pianoforti, alcuni dei quali da record; la sociologa Brunella Rallo, fondatrice del blog che riunisce tutti i genitori nostalgici “Mamme di cervelli in fuga”; chiude la puntata il soprano Maria Carfora con il brano “O’ Sole Mio”.
Storie dal mondo.
A Città del Capo, per conoscere le attività della Camera di Commercio Italo-Sudafricana, che ha aiutato tante imprese italiane a sviluppare i loro affari in un territorio non sempre facilissimo.
Da Toronto, Domenico Siniscalco, manager di una fabbrica di cucine.
Infocommunity: Gaetano Fausto Esposito, Segretario generale di Assocamerestero, l’Associazione che riunisce le 78 Camere di Commercio Italiane nel mondo.

• Giovedì 9 Novembre
Ospiti: l’architetto Antonia Pasqua Recchia, consigliere del Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, inaugura una serie di appuntamenti dedicati al patrimonio italiano diventato, grazie all’Unesco, bene dell’umanità ed anche ai beni immateriali che ambiscono ad entrare in questa prestigiosa lista; Matilde Bernabei e Luca Bernabei, presidente e amministratore delegato della Lux Vide, una delle case di produzioni italiane più famose nel mondo, per parlare di televisione, del passato e del presente e di serie tv internazionali di grande successo; l’ostetrico Patrizio Carnevale, vicepresidente di Medici Senza Frontiere, una delle Onlus più conosciute e attive nel mondo.
Storie dal mondo.
Da Rio de Janeiro, Brasile, il servizio sull’antica organizzazione di mutuo soccorso, ora trasformata in ospedale italiano.
Infocommunity: Dottor Salvatore Ponticelli, dirigente delle Convenzioni Internazionali dell’INPS.

• Venerdì 10 Novembre – 800esima puntata
Ospiti: Don Giovanni De Robertis, neo direttore della “Fondazione Migrantes”, l’organizzazione strettamente legata alla “CEI –Conferenza Episcopale Italiana”; lo chef tre stelle Michelin Enrico Cerea e la sua fama, che scavalca i confini nazionali, con la sua passione per la cucina che si tramanda da padre in figlio; Rossana Luttazzi, moglie di Lelio Luttazzi e presidente della “Fondazione Lelio Lutazzi” insieme al pianista Lorenzo Hengeller, per ricordare la figura dell’artista attraverso racconti e alcuni dei brani più significativi della sua carierà.

Tutti i giorni a Community trova spazio la lingua italiana grazie alla collaborazione con la Società Dante Alighieri. Tutta la settimana con la linguista Claudia Ballanti.

Si conclude la settimana con le news dal mondo per segnalare ai telespettatori i maggior eventi italiani che accadono in giro per il mondo.

Per contattare la redazione scrivete a: community.italia@rai.it

Programmazione

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO da Lunedì a Venerdì h17.45
BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h19.45
SAN PAOLO da Lunedì a Venerdì h20.45
Rai Italia 2 (Australia – Asia)
PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h14.30
SYDNEY da Lunedì a Venerdì h17.30
Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h18.30

CINEMA ITALIA (Film)

CHA CHA CHA
(Thriller, 2013)

Cicli, rassegne tematiche, appuntamenti che segnano la memoria e le ricorrenze del cinema italiano, scelti per il suo pubblico e presentati da un nuovo volto di Rai Italia, il giornalista e critico Alberto Farina.
Film di prima visione o grandi classici del cinema italiano, da vedere e rivedere, che permetteranno di ripercorrere la storia dell’Italia, riflettere sul presente, divertirsi, emozionarsi, scoprire grandi storie, bravissimi attori, grandi registi del cinema italiano.

Regia: Marco Risi
Cast: Luca Argentero, Eva Herzigova, Claudio Amendola, Pippo Delbono, Pietro Ragusa, Bebo Storti, Marco Leonardi, Jan Tarnovskiy

L’investigatore privato Corso (Luca Argentero), bello e tenebroso, tormentato e di poche parole, deve seguire gli spostamenti di un giovane rampollo della Roma bene, figlio di un’attrice una volta bella, sua amica e forse qualcosa di più. Una sera il sedicenne, uscendo in fretta e furia da una festa in maschera, viene investito da un suv nero che sembrava aspettarlo al varco. Corso lo soccorre ma dalle lamiere della mini car per adolescenti ricchi tira fuori il corpo morente del suo protetto. Nello stesso arco di tempo la polizia scopre il cadavere di un uomo abbandonato su di un terreno alle porte di Fiumicino. Cosa collega queste due morti, l’una apparentemente accidentale l’altra no? È proprio quello che andrà a scoprire Corso in un’indagine scomoda che toccherà le sfere del malaffare e della corruzione in una Roma testimone muta della sua stessa decadenza.

Programmazione

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK/TORONTO Mercoledì 8 Novembre h19.30
BUENOS AIRES Mercoledì 8 Novembre h21.30
SAN PAOLO Mercoledì 8 Novembre h22.30
Rai Italia 2 (Australia – Asia)
PECHINO/PERTH Giovedì 9 Novembre h16.00
SYDNEY Giovedì 9 Novembre h19.00
Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Mercoledì 8 Novembre h21.30

ITALIAN BEAUTY – SPECIALE (Magazine settimanale)

Il settimanale di arte e cultura di Rai Italia dedicato alla bellezza italiana declinata in tutte le sue espressioni, assume una veste ancora più internazionale.
Un nuovo progetto, informativo e formativo, dedicato a chi ama la lingua e la cultura italiane che da adesso, con l’ausilio della traduzione in inglese, diventa ancora più accessibile ai telespettatori di tutto il mondo.
Quaranta puntate speciali, in lingua italiana e sottotitolate in inglese, in onda ogni sabato a partire dal 14 ottobre.

Quarta puntata:
Arte. A Firenze, dove la Chiesa di Orsanmichele, costruita nel XIV secolo, è un vero gioiello, ricco di tesori magnifici e di aneddoti.
Il viaggio attraverso il territorio continua a Putignano, piccola cittadina pugliese che celebra il carnevale con carri particolari, maschere e centinaia di persone danzanti nelle strade. Poi, alla fiera di Osteria Nuova, a pochi kilometri da Roma, una vera e propria “vetrina” live di animali, per i contadini provenienti da tutta Italia.
Col Made in Italy si parla di Spazio, tema molto amato dall’umanità intera: Torino è sede di industrie importanti che lavorano per l’Agenzia Europea dello Spazio.

Programmazione

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 4 Novembre h19.15
BUENOS AIRES Sabato 4 Novembre h20.15
SAN PAOLO Sabato 4 Novembre h21.15
Rai Italia 2 (Asia – Australia)
PECHINO/PERTH Sabato 4 Novembre h15.00
SYDNEY Sabato 4 Novembre h18.00
Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Sabato 4 Novembre h23.45

ITALIAN BEAUTY – SPECIALE (Magazine settimanale)

Il settimanale di arte e cultura di Rai Italia dedicato alla bellezza italiana declinata in tutte le sue espressioni, assume una veste ancora più internazionale.
Un nuovo progetto, informativo e formativo, dedicato a chi ama la lingua e la cultura italiane che da adesso, con l’ausilio della traduzione in inglese, diventa ancora più accessibile ai telespettatori di tutto il mondo.
Quaranta puntate speciali, in lingua italiana e sottotitolate in inglese, in onda ogni sabato a partire dal 14 ottobre.

Quinta puntata:
Arte. Valsugana, Trentino Alto Adige, ad Arte Sella, “la montagna contemporanea”, dove un gruppo di autoctoni ha letteralmente trasformato la vallata in un museo a cielo aperto, che cambia ad ogni stagione e rinnova le sue collezioni di anno in anno.
Territorio. Venezia e il suo Carnevale da fiaba: tutti ne parlano, ma pochi conoscono i suoi veri segreti. Il Carnevale riporta, con le sue maschere stravaganti, sofisticate e coloratissime, ad un passato fastoso, intriso del “sapore” di una città magica.
E a Roma, col Made in Italy: le telecamere di Rai Italia entrano nella storica sartoria Caraceni, dove il vestito da uomo diventa arte esportata in tutto il mondo da Hollywood ai Paesi Arabi.
Stile italiano anche nel cibo: Roma ospita un evento particolare, la Città della Pizza, una kermesse di tre giorni che vede pizzaioli da tutta Italia sfidarsi con ricette popolari e prelibate.

Programmazione

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 11 Novembre h18.15
BUENOS AIRES Sabato 11 Novembre h20.15
SAN PAOLO Sabato 11 Novembre h21.15
Rai Italia 2 (Asia – Australia)
PECHINO/PERTH Sabato 11 Novembre h15.00
SYDNEY Sabato 11 Novembre h18.00
Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Sabato 11 Novembre h23.15

ITALIAN BEAUTY (Magazine)

Quotidiano di Rai Italia dedicato alla bellezza italiana declinata in tutte le sue espressioni: un appuntamento quotidiano con Arte, Territorio e Made in Italy per conoscere e approfondire i grandi capolavori artistici, le meraviglie paesaggistiche, i marchi di eccellenza che fanno dell’Italia una delle mete più desiderate del mondo.
Un viaggio tra panorami, cibi, oggetti, storia e architettura unici e irripetibili, per scoprire e riscoprire percorsi e sapori del bel paese.

• Lunedì 6 Novembre
Arte. Due grandi opere di Caravaggio: una seconda versione di San Matteo e un impressionante sacrificio di Isacco.
Territorio. Mare Nostrum. Si conclude la visita a Genova, la cui storia è data dall’importanza del suo porto: negli ultimi decenni le attività portuali sono state spostate a nord della città, mentre la vecchia area è stata recuperata e rappresenta oggi il cuore pulsante di Zena, come viene chiamata dai suoi abitanti.
L’attimo fuggente. Storie quasi vere di poeti. Aldo Palazzeschi è ancora il protagonista. Il suo lirismo è sempre contaminato dal gusto lieve della beffa.

• Martedì 7 Novembre
Arte. Alla scoperta di due splendidi dipinti di Caravaggio: prima a Vienna per l’ “Incoronazione di spine” e poi a Berlino per l’ “Incredulità di San Tommaso”.
Territorio. Mare Nostrum. Napoli degli anni ‘50 e ‘60 con due grandi protagonisti della cultura partenopea: lo scrittore Raffaele La Capria e lo showman Renzo Arbore.
L’attimo fuggente. Storie quasi vere di poeti. Giuseppe Ungaretti, primo grande innovatore, nella forma e nella concezione, della tradizione poetica italiana.

• Mercoledì 8 Novembre
Arte. A Berlino per un duello fra artisti che lascia attoniti per bellezza e maestria: Caravaggio col suo “Cupido” e Baglione con l’ “Amore sacro e profano”.
Territorio. Mare Nostrum. Nella coloratissima Napoli del dopoguerra: una città vitale, raffinata e dall’innata sensibilità artistica.
L’attimo fuggente. Storie quasi vere di poeti. Ancora Giuseppe Ungaretti, cantore dolente della Prima Guerra Mondiale, che nelle trincee del Carso, riuscì a scorgere la profondità immensa della vita e al tempo stesso la sua caducità.

• Giovedì 9 Novembre
Arte. Alla scoperta delle opere di Caravaggio che sono conservate nel Missouri e a Londra: il “San Giovanni Battista” e la “Cena in Emmaus”, veri e propri capolavori.
Territorio. Mare Nostrum. Prosegue il viaggio tra cinema, musica, letteratura e storia del capoluogo campano: a narrarlo due grandi voci Renzo Arbore e Raffaele La Capria.
L’attimo fuggente. Storie quasi vere di poeti. Alda Merini, milanese inquieta e incisiva, che si è goduta a fondo la vita, ma anche l’inferno della vita.

• Venerdì 10 Novembre
Arte. A Vienna per ammirare la “Deposizione di Cristo” e a Roma, per la “Madonna di Loreto”.
Territorio. Mare Nostrum. L’ultima tappa in una Napoli spesso dimenticata, con le voci di Renzo Arbore e Raffaele La Capria, per l’immersione in storie, suggestioni e ricordi del passato.
Alda Merini e la sua poesia nella serie L’attimo fuggente. Storie quasi vere di poeti. In bilico tra continui ricoveri in ospedale psichiatrico, ha vissuto la poesia come malattia inguaribile.

Per contattare la redazione scrivete a: italianbeauty@rai.it

Programmazione

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO da Lunedì a Venerdì h13.00
BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h15.00
SAN PAOLO da Lunedì a Venerdì h16.00
Rai Italia 2 (Australia – Asia)
PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h11.00
SYDNEY da Lunedì a Venerdì h14.00
Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h15.45

CRISTIANITA’ (Programma religioso)

Ogni domenica, suor Myriam Castelli – ideatrice, autrice e conduttrice da 19 anni – propone temi di interesse ecclesiale e gli appuntamenti del Papa in Vaticano. Cristianità è uno dei “notiziari vaticani” più attenti e più seguiti all’estero, arricchito dal contributo fondamentale di tanti ospiti in studio: Cardinali e alti Prelati, riconosciuti studiosi della grande diaspora italiana, insieme a una vasta gamma di esperti, artisti, professionisti, laici e missionari che vivono “on the road”. Un parterre di italiani che si confrontano con i contenuti della fede e i commenti culturali della modernità. Interviste, servizi e collegamenti in diretta via Skype con i telespettatori dei cinque continenti. In ogni puntata, voci, immagini, testimonianze di vita di tutte le generazioni con le immagini delle feste organizzate dagli italiani in tanti Paesi del mondo dove è presente un’italianità laboriosa, attaccata alla propria terra d’origine e soprattutto alla cultura cristiana.

Il vivere e il morire, la percezione della fragilità umana e della precarietà della vita, i risvolti psicologici dell’esperienza della morte e del morire nella società odierna, quando la morte viene dalle guerre e dall’odio degli uomini, le calamità naturali come causa di tragedie e di morte per chi ne è colpito, come cambia la vita di chi assiste alla perdita violenta di persone care. E ancora: la prospettiva cristiana di fronte alla morte, come rispondere alla domanda se il paradiso è una realtà o una illusione, come vivere serenamente il presente nella prospettiva dell’eterno. Infine il culto dei defunti e il suffragio in onore delle persone care che ci hanno preceduto. Particolare risalto alla scelta di Papa Francesco di celebrare il 2 novembre, giornata dei defunti, con una S. Messa per tutti i caduti delle guerre a Nettuno in Provincia di Roma, presso il Cimitero Americano, sulle tombe dei caduti dell’ultimo conflitto mondiale e la successiva visita al Sacrario delle Fosse Ardeatine dove, dopo aver ricordato come la guerra sia solo distruzione e morte, ha invitato la cristianità a pregare e ad operare per la pace.

Dopo la S. Messa che si celebra nella Chiesa dei Santi Pietro e Paolo in Imer, provincia di Trento, l’Angelus del Papa e la benedizione dei fedeli radunati in Piazza San Pietro.

Tra gli ospiti: Don Raffaele Pettenuzzo, docente di filosofia e teologia a Benevento; Carlo Napoli, giornalista e scrittore; Haydée Dabusti, soprano argentina; Tony Caronna, Maestro di coro e Gioel Caronna, violinista.

Per contattare la redazione scrivete a: cristianita@rai.it

Programmazione

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 5 Novembre h04.15
BUENOS AIRES Domenica 5 Novembre h06.15
SAN PAOLO Domenica 5 Novembre h07.15
Rai Italia 2 (Asia – Australia)
PECHINO/PERTH Domenica 5 Novembre h17.15
SYDNEY Domenica 5 Novembre h20.15
Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 5 Novembre h11.15

LO SPORT SU RAI ITALIA

► BOLOGNA – CROTONE
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 4 Novembre h13.00
BUENOS AIRES Sabato 4 Novembre h14.00
SAN PAOLO Sabato 4 Novembre h15.00
Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 5 Novembre h01.00
SYDNEY Domenica 5 Novembre h04.00
Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Sabato 4 Novembre h19.00

► GENOA – SAMPDORIA
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 4 Novembre h15.45
BUENOS AIRES Sabato 4 Novembre h16.45
SAN PAOLO Sabato 4 Novembre h17.45
Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 5 Novembre h03.45
SYDNEY Domenica 5 Novembre h06.45
Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Sabato 4 Novembre h21.45

► INTER – TORINO
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 5 Novembre h07.30
BUENOS AIRES Domenica 5 Novembre h08.30
SAN PAOLO Domenica 5 Novembre h09.30
Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 5 Novembre h19.30
SYDNEY Domenica 5 Novembre h22.30
Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 5 Novembre h13.30

► LA GIOSTRA DEL GOAL
All’interno la cronaca della partita FIORENTINA-ROMA e l’aggiornamento in diretta dei gol da tutti i campi.

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 5 Novembre h08.30
BUENOS AIRES Domenica 5 Novembre h10.30
SAN PAOLO Domenica 5 Novembre h11.30
Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 5 Novembre h21.30
SYDNEY Lunedì 6 Novembre h00.30
Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 5 Novembre h15.30

► ATALANTA – SPAL
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 5 Novembre h12.00
BUENOS AIRES Domenica 5 Novembre h14.00
SAN PAOLO Domenica 5 Novembre h15.00
Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Lunedì 6 Novembre h01.00
SYDNEY Lunedì 6 Novembre h04.00
Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 5 Novembre h19.00

► SASSUOLO – MILAN
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 5 Novembre h14.45
BUENOS AIRES Domenica 5 Novembre h16.45
SAN PAOLO Domenica 5 Novembre h17.45
Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Lunedì 6 Novembre h03.45
SYDNEY Lunedì 6 Novembre h06.45
Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 5 Novembre h21.45

Ultima ora

22:00Calcio: derby alla Roma, Lazio battuta 2-1

(ANSA) - ROMA, 18 NOV - La Roma si aggiudica il derby e sale a 30 punti, con una partita da recuperare, agganciando l'Inter al terzo posto. Preceduta dalle coreografie delle curve e dal ricordo di Gabriele Sandri - il tifoso laziale ucciso 10 anni fa da un poliziotto - la partita è equilibrata, soprattutto nel primo tempo chiuso sullo 0-0, con una rete di immobile annullata per fuorigioco. Nella ripresa il pressing permette alla Roma di prendere il sopravvento territoriale, schiacciare i biancocelesti e passare presto in vantaggio. Un'entrata avventata di Bastos su Kolarov, al 3', permette a Perotti di siglare l'1-0 dal dischetto. Il raddoppio giallorosso porta la firma di Nainggolan (7'), con un diagonale rasoterra molto preciso. La Lazio accorcia le distanze, ancora su rigore dopo consultazione della video assistenza da parte dell'arbitro Rocchi, con Immobile, autore della 15/a rete in campionato. Il pressing finale dei ragazzi di Inzaghi non frutta il pareggio.

21:36Incidente con quad nel Senese, un morto

(ANSA) - RAPOLANO TERME (SIENA), 18 NOV - Vigili del fuoco di Siena e 118 sono intervenuti a Rapolano Terme (Siena), in una zona impervia in località Armaiolo, per soccorrere due uomini che hanno avuto un incidente a bordo di un quad. Secondo quanto riferito, uno dei due uomini è morto, l'altro è rimasto ferito e l'ambulanza lo ha trasportato all'ospedale di Siena. Del caso si stanno occupando anche i carabinieri. Da ricostruire le circostanze dell'incidente.

21:12Nuoto: Pellegrini a Livorno vince nei 100 sl e dorso

(ANSA) - LIVORNO, 18 NOV - Federica Pellegrini vince la finale dei 100 stile libero (54"50) nel 41/o trofeo internazionale 'Mussi-Lombardi-Femiano' di Livorno davanti a Giada Galizi (54"62) e Aglaia Pezzato (55"04). La campionessa domina anche i 100 dorso dove si impone in 58"95 rifilando quasi un secondo di distacco a Carlotta Zofkovà (59"77), seconda classificata. Terzo gradino del podio per Veronica Neri (1'00"61). Arrivo al fotofinish, invece, nei 100 stile libero uomini dove Alessandro Miressi (48"40) ha beffato Luca Dotto, classificatosi secondo con appena un centesimo di ritardo. Terzo posto per Marco Orsi (48"59). Finale thrilling anche nella distanza corta con la vittoria di Dotto (21"80) che tocca due centesimi prima di Lorenzo Zazzeri. Sul podio anche Federico Bocchia (22"03). Nella stessa specialità tra le donne ha vinto Aglaia Pezzato (24"87), davanti a Paola Biagioli (25"49) e Giada Galizi (25"58)

20:54Azzurri: Nicchi “niente fretta, servono nervi saldi”

(ANSA) - CROTONE, 18 NOV - "Sarebbe un grosso errore decidere di fretta, mettendo da parte le cose buone e pensare al peggio. Il calcio italiano può risollevarsi, ma bisogna essere con i nervi saldi". Lo ha detto Marcello Nicchi, presidente dell'Associazione italiana arbitri, in relazione alla riunione del Consiglio federale della Figc prevista per lunedì. "Non dobbiamo farci prendere dalla frenesia", ha aggiunto Nicchi, a Crotone per partecipare ai 50 anni della locale sezione dell'Aia. "Noi non poniamo condizioni - ha detto ancora - ma dobbiamo ascoltare i progetti ed il programma che ci verrà presentato per far risorgere immediatamente il calcio italiano. E' un momento difficile, ma è anche il momento di avere i nervi saldi. E' necessario che gli organi direttivi siano nel pieno delle loro funzioni ed al momento le leghe di serie A e serie B non hanno i presidenti. Bisogna eleggerli al più presto per avere un Consiglio federale nella sua pienezza".

20:37Calcio: Mihajlovic, con Chievo più dura che con Inter

(ANSA) - TORINO, 18 NOV - Il Torino cerca di risalire sull'onda di San Siro, il pareggio da applausi con l'Inter che, prima della sosta, aveva fatto dimenticare le tante incertezze delle partite precedenti. Mihajlovic, però, avverte: "Se a Milano era difficile fare bella figura con l'Inter, con il Chievo sarà ancora più difficile confermarsi. Il segreto sarà avere lo stesso atteggiamento, la stessa concentrazione, affrontare Radovanovic come se fosse Borja Valero, Inglese come Icardi, Castro come Perisic". Una delle incognite è Belotti. "E' tornato sotto choc, ci ha messo qualche giorno a riprendersi. Adesso spero che sfoghi la rabbia accumulata per la grande delusione con la Nazionale domani sul campo. Gallo non è ancora in forma - è l'analisi di Mihajlovic - per uno con il suo fisico è normale dopo un infortunio. Può entrare in forma solo giocando e allenandosi".

20:26Cadavere in mare Salento: forse è di avvocato scomparso

(ANSA) - LECCE, 18 NOV - Potrebbe appartenere a Besnik Muço, avvocato 54enne di origini albanesi residente a Macerata, ex procuratore generale di Tirana, il corpo recuperato 12 giorni fa nelle acque di Castro (Lecce). Muço era scomparso lo scorso 6 novembre. Al momento si tratta solo di un'ipotesi investigativa in attesa che la magistratura disponga l'esame del Dna sul corpo che, a causa delle mareggiate e del continuo sbattere contro gli scogli, è rimasto orribilmente mutilato. Il legale, il 2 novembre scorso, si sarebbe dovuto imbarcare sul traghetto della linea Adria Ferries che da Durazzo era diretto a Bari. Avrebbe fatto il check-in e poi, dalle ore 23, il suo cellulare è stato spento e da quel momento nessuno è più riuscito a mettersi in contatto con lui. Secondo gli investigatori, tempi e luogo del ritrovamento sarebbero compatibili con l'ipotesi che si possa trattare proprio del legale albanese.

20:24Riina: nessun elemento particolare dall’autopsia

(ANSA) - PARMA, 18 NOV - Nessun elemento particolare sarebbe emerso dall'autopsia sul corpo di Totò Riina, il capo dei capi della mafia siciliana morto ieri all'ospedale Maggiore di Parma. E' stata eseguita dal medico legale Rosa Gaudio, disposta dalla Procura di Parma quasi come atto dovuto. Per completare gli accertamenti la consulente ha due mesi: le arriveranno gli esiti degli esami che concorreranno a delineare la causa della morte di un 87enne con più patologie, sottoposto a due interventi recenti. Nessuna sorpresa, dunque, dai primi rilievi. Mentre si attende il nulla osta della Procura per il trasferimento della salma in Sicilia, che potrebbe arrivare lunedì, l'ultimo saluto a Totò Riina è stato dato a Parma da due dei suoi quattro figli, Salvo e Maria Concetta, e dalla vedova Ninetta Bagarella: è durato 30 minuti, scortato dalla Polizia. Hanno dovuto attendere la fine dell'autopsia, poi hanno reso omaggio al familiare nelle camere mortuarie dell'ospedale, dove era ricoverato da dicembre 2015, nel reparto detenuti. (ANSA).

Archivio Ultima ora